Calafiore Automobili Astrea: prestazioni, specifiche e prezzo della nuova hypercar italiana

0-100 km/h in soli 2 secondi e velocità massima di 360 km/h

Luigi Calafiore, papà della Astrea, ha rilasciato i primi numeri sulla sua inedita hypercar presentata lo scorso week end al Top Marques Monaco 2017.
Calafiore Automobili Astrea: prestazioni, specifiche e prezzo della nuova hypercar italiana

Calafiore Automobili Astrea – Svelata lo scorso weekend al Top Marques Monaco, l’esclusivo Salone del Principato di Monaco che ogni anno tiene a battesimo alcune delle più esclusive supercar e hypercar su scala internazionale, la Calafiore Automobili Astrea si è subito distinta per un design accattivante che non ha lasciato indifferente il numeroso pubblico accorso alla kermesse monegasca.

Dopo le prime immagini della nuova nata italiana nel panorama mondiale delle hypercar, oggi vi anticipiamo alcune delle caratteristiche tecniche e prestazionali che hanno accompagnato la presentazione della nuova “Dea” della velocità firmata Calafiore Automobili. Si tratta di caratteristiche che valgono di buon grado l’appellativo di hypercar alla nuova nata del neo costruttore italiano.

Tanto per cominciare la Astrea è realizzata completamente in fibra di carbonio, magnesio, lega di titanio, alluminio di provenienza aerospaziale e addirittura oro: l’utilizzo di questi materiali nobili permette di garantire alla nuova nata elevati valori di leggerezza (la Astrea sarebbe accreditata di un peso di 1.200 kg) e al contempo di rigidezza, queste ultime caratteristiche necessarie per una hypercar desiderosa di raggiungere prestazioni di assoluto rilievo.

Il cuore della nuova Astrea è invece un V10 5.5 biturbo in grado di erogare la bellezza di 1.050 cv. Va da sé che l’elevata potenza a disposizione associata ad una incredibile leggerezza permette alla prima hypercar firmata Calafiore Automobili di vantare un entusiasmante rapporto peso/potenza tutto a vantaggio di prestazioni davvero eccellenti.

Prestazioni, che per essere sfruttate a fondo, devono far ricorso all’aiuto di una trazione integrale specificatamente tarata sulle caratteristiche dell’Astrea. Ma quali sono le prestazioni dichiarate in prima battuta da Luigi Calafiore, ideatore del progetto C-10 che ha poi dato vita all’Astrea? La nuova nata sarebbe in grado di scattare da 0 a 100 km/h in soli 2 secondi e potrebbe spingersi fino ad una velocità massima (autolimitata) di ben 360 km/h. 

Il prezzo da pagare per entrare in possesso di una Astrea è staccare un assegno di circa 1 milione di euro (tasse escluse) intestato alla Calafiore Automobili.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati