Chevrolet Corvette Z06 2023: ultimi test per la supercar [FOTO SPIA]

Verrà presentata nel corso del prossimo autunno

La nuova Chevrolet Corvette Z06 è pronta ad arrivare. Lo scorso luglio è stato lo stesso marchio americano a pubblicare un video teaser (qui in alto) per annunciare il debutto della supercar nel prossimo autunno, con un nuovo motore V8 flat da 5.5 litri montato in posizione centrale e ad una serie di altri aggiornamenti per migliorare le prestazioni.

Un assaggio ci arriva proprio dalla clip teaser con la supercar in azione prima in pista e poi su strade extraurbane. Sebbene l’auto non si veda mai, un’anticipazione del suo design ci è stata fornita dai nuovi scatti, meno camuffati, del prototipo immortalato durante i test e che hanno svelato che la vettura adotterà un design ancora più sportivo avvicinandosi stilisticamente alla Corvette C8.R.

Le nuove foto spia

Queste nuove foto spia, infatti, ci danno un’idea un po’ più concreta del design. Il paraurti è stato notevolmente rimodellato e sembra che le griglie siano state allargate e aperte, senza dubbio per un migliore raffreddamento. Ha uno splitter profondo con ampie minigonne laterali, come sono ben visibili le enormi prese laterali.

Passando al posteriore, l’ala è enorme e differisce significativamente dall’ala opzionale del normale C8. Ha solo i due supporti e presenta una forma ondulata. Infine, è visibile anche lo scarico centrale pronto per la produzione.

Si parla di circa 625 CV di potenza

La star della Corvette C8 Z06 è il nuovissimo motore V8 da 5.5 litri del quale però Chevrolet non ha ancora detto molto. Sappiamo che questo propulsore è stato sviluppato insieme a quello utilizzato sulla Corvette da corsa e, secondo i rumors, potrebbe sviluppare fino a 625 CV di potenza e 650 Nm di coppia massimo. Se così fosse si tratterebbe di un significativo upgrade rispetto ai 500 CV e ai 637 Nm erogati dal modello standard, che è in grado di bruciare lo sprint 0-96 km/h in 2,9 secondi.

Tuttavia la Chevrolet Corvette C8 Z06 di nuova generazione sarebbe meno potente rispetto al modello precedente che monta un V8 sovralimentato da 6.2 litri che sviluppa 660 CV e 881 Nm. In ogni caso la vettura sarà ugualmente veloce, con gli appassionati del marchio che non avranno molto da ridire sulle prestazioni, quanto piuttosto invece sulla mancanza del cambio manuale.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati