Dieselgate: Rupert Stadler, ex CEO di Audi, è stato scarcerato

Era agli arresti domiciliari da giugno

L'ex amministratore delegato di Audi, Rupert Stadler, agli arresti domiciliari da giugno per il rischio di occultamento delle prove relative alle indagini sul dieselgate, torna libero.
Dieselgate: Rupert Stadler, ex CEO di Audi, è stato scarcerato

Il tribunale di Monaco di Baviera ha deciso il decadimento della custodia cautelare che era stata imposta a Rupert Stadler, ex amministratore delegato di Audi, a seguito delle indagini relative al suo coinvolgimento nel dieselgate. 

L’ex top manager dei Quattro Anelli, il cui contratto era stato rescisso qualche settimana fa a seguito del fermo giudiziario, si trovava da poco più di quattro mesi agli arresti domiciliari, misura imposta lo scorso giugno dalla magistratura tedesca e motivata con il “rischio di occultamento delle prove” relative alla vicenda dello scandalo sulle emissioni che ha coinvolto il Gruppo Volkswagen.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati