Fiat 500 elettrica premia gli automobilisti europei più virtuosi

Concluso l'eco-contest legato al programma Kiri

Fiat 500 elettrica premia gli automobilisti europei più virtuosi

A quattro mesi dal lancio sul mercato del progetto Kiri, il programma che incentiva lo stile di guida più “eco-virtuoso”, Fiat premia i primi 100 migliori guidatori di nuova 500 elettrica in Italia, Francia, Germania, Regno Unito e Olanda con l’assegnazione di 100 euro extra sotto forma di buoni Amazon, Zalando e Apple Music.

1,5 di Kiri coin accumulati complessivamente

Il programma Kiri, attualmente disponibile in tredici Paesi, ha prodotto complessivamente 1,5 milioni di Kiri coin, moneta virtuale spendibile in un marketplace dedicato, accumulati dai guidatori più ecosostenibili al volante della nuova 500. I Kiri coin ottenuti a livello europeo, sottolinea Fiat, equivalgono a 250 tonnellate di CO2 risparmiata. 

Come funziona il progetto Kiri

Per aderire all’iniziativa basta scaricare l’app “FIAT”, registrarsi alla piattaforma Kiri e da quel momento iniziare ad accumulare Kiri coin, sempre verificabili tramite l’app, guidando la nuova 500: più lo stile di guida sarà attento e sostenibile, maggiore sarà la ricompensa. La quantità di Kiri coin che si ricevono è legata all’eco:Score, il punteggio che valuta il comportamento di guida dell’automobilista e che prende in considerazione la linearità di guida (evitare brusche frenate, limitare accelerazioni improvvise, ecc.) che permette di preservare l’autonomia della batteria. 

Premiati i driver con gli eco:Score più alti

In questi giorni, inoltre, si è concluso il contest dedicato ai migliori guidatori della nuova Fiat 500, lanciato lo scorso marzo, al via del progetto Kiri. Il contest metteva in palio un premio extra di 100 euro ai guidatori capaci di raggiungere il miglior punteggio di eco:Score.

Dall’analisi degli stili di guida, attraverso l’eco:Score appunto, è emerso che gli utenti iscritti a Kiri in Italia hanno raggiunto un indice migliore di 10 punti rispetto a quello degli utenti non registrati. Inoltre, i driver più virtuosi del contest hanno mostrato un ulteriore guadagno di 10 punti rispetto alla media della community Kiri. Un vantaggio di circa 20 punti per i migliori driver della community che si traduce in un analogo impatto sull’autonomia e sui costi di ricarica.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati