Guida autonoma: primo via libera alla circolazione in Germania dal 2022

C'è l'autorizzazione del Bundestag

Guida autonoma: primo via libera alla circolazione in Germania dal 2022

In Germania i veicoli a guida autonoma hanno ricevuto un primo via libera per la circolazione sulle rete stradale. È stata infatti approvata dal Bundestag, l’equivalente della Camera dei deputati, una legge che autorizza la circolazione dei veicoli senza conducente a partire dal 2022, ma esclusivamente su una rete di viabilità specifica, dedicata solo ai veicoli automatizzati.

Normativa per la guida autonoma di Livello 4

Dopo questo primo passo, che fa riferimento ai veicoli dotati di tecnologia con guida autonoma di Livello 4, ovvero con il controllo del mezzo demandato totalmente al sistema autonoma ma solo in determinati tratti autorizzati, la parola sul proseguimento dell’iter della nuova normativa passa al Bundesrat, il Senato federale. Quest’ultimo dovrà vagliare la proposta e dare l’eventuale via libero definitivo alla legge, atteso comunque entro fine legislatura. In ogni caso sarà poi necessaria l’approvazione dei regolamenti attuativi prima che i veicoli a guida autonoma possano concretamente circolare sulle strade tedesche. 

Germania come il Regno Unito

La Germania si accoda così al Regno Unito, che solo qualche settimana fa, ha avviato l’iter per autorizzare la circolazione dei veicoli a guida autonoma sulle strade britanniche, solo a determinate condizioni, entro la fine dell’anno. 

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati