Jeep Gladiator: la versione speciale Black Widow Edition [FOTO]

Realizzata dal tuner SCA Performance

La Jeep Gladiator in versione più aggressiva: è la Black Widow Edition, realizzata da SCA Performance. Un’edizione speciale, creata dal tuner americano e già protagonista per altri modelli del marchio Stellantis, ma anche di Chevrolet, Ford e GMC. Si basa sulla versione Sport S ed è spinta dal V6 da 284 cavalli.

Le caratteristiche

Sono numerosi gli elementi esclusivi di questo modello, per rendere il look più cattivo del pick-up americano. Dai cerchi off-road da 20 pollici alle sospensioni da 7,62 centimetri, passando per i grandi pneumatici da 37” premium e gli ammortizzatori Fox Adventure Series.

Tra le altre caratteristiche distintive troviamo il badge Black Widow (Vedova Nera) sul parafango, sul parabrezza e nel posteriore. Non mancano anche la barra luminosa Radiance Series, lo sterzo con stabilizzatore ed i finestrini anteriori oscurati.

L’abitacolo

Entrando nell’abitacolo, troviamo i coprisedili in pelle con cuciture su misura ed il logo Black Widow sul poggiatesta, gli inserti verniciati e le luci interne LED rosse. Basandosi, come dicevamo, sull’allestimento Sport S, non manca la tecnologia con il sistema di infotainment UConnect da 7” con supporto Apple CarPlay e Android Auto, così come l’impianto audio premium Alpine ed il quadro strumenti digitale, anch’esso da 7 pollici.

I sistemi di assistenza alla guida propongono la frenata automatica d’emergenza, il monitoraggio dell’angolo cieco ed il cruise control adattivo, ma non mancano anche sensori di parcheggio e retrocamera.

Il motore

La Jeep Gladiator Black Widow è spinta dal propulsore benzina V6 Pentastar da 3.6 litri da 284 cavalli e 347 Nm di coppia massima, abbinato al cambio automatico ad otto rapporti.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati