Kia Sportage: un prospetto tecnologico

Sistemi studiati per sicurezza, intrattenimento e comfort

Una sintesi dedicata ai diversi sistemi tecnologici disponibili sul veicolo del marchio di Seul
Kia Sportage: un prospetto tecnologico

Articolata la panoramica tecnologica proposta per Kia Sportage, considerando soluzioni pensate in funzione di sicurezza e utilizzo.

Diversi sistemi

Tra i vari dispositivi elencati, risulta disponibile un funzionale portellone ad attivazione elettrica Smart Power Tail Gate.
A bordo si può notare un Kia AVN (Audio-Visual Navigation) di ultima generazione reimpostato dal punto di vista estetico con uno schermo touch screen da 7 pollici o, come opzione, caratterizzato da un display da 8 pollici “frameless” (privo di cornice) e l’implementazione di una radio digitale DAB e telecamera posteriore con indicatore di ingombri.
Di serie, dal modello base, una Radio touchscreen da 7 pollici con sistemi di mirroring Apple Car Play ed Android Auto e retrocamera con linee guida dinamiche e DAB, sempre riprendendo le informazioni.
La componente audio è rappresentata da una configurazione a 6 altoparlanti da 160 watt o, su richiesta, JBL® a 8 altoparlanti con amplificatore separato e tecnologia di ottimizzazione del suono Clari-Fi ™, da 320 Watt, come indicato.
Il sistema di navigazione prevede Kia Connected Services, ottenendo vari dati utili nel corso di un itinerario attraverso il circuito TomTom.
In base alle versioni si indicano diverse soluzioni che ne rafforzano la sicurezza, come il Driver Attention Warning (DAW) focalizzato sull’affaticamento di guida e pericolose disattenzioni, oppure un Around View Monitor che sostiene in fase di manovra nei parcheggi e altri dispositivi. Di serie sono indicati anche vari airbag frontali laterali e a tendina.

L’auto

Lunghezza, larghezza e altezza ammontano a 4.480 millimetri, 1.635 mm e 1.855 mm rispettivamente e un passo di 2.670 mm, come indicato. Varia lo spazio di carico da 491 a 503 litri, o 439 litri nel caso del modello mild hybrid. Diverse anche le motorizzazioni, anche GPL oltre alla citata mild hybrid. Distintiva poi la firma luminosa. Tramite questo link è possibile osservare la prova di una versione dotata di unità 1.6 T-GDI GT Line.

Foto: Kia

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • Cristian ha detto:

      Peccato che l’indicatore gpl non sia integrato nella strumentazione, ormai tutte le auto moderne hanno tutte le informazioni nel cruscotto e vedere in un auto da 26000 euro quell’indicatore appiccicato lì in basso fa ridere

    Articoli correlati