Lada XRAY, arriva la prima FOTO UFFICIALE degli interni

In vendita forse entro fine anno

La Lada XRAY, nuova vettura low cost derivata dalla Dacia Sandero Stepway, ha svelato i suoi interni. L'auto sarà presumibilmente dotata di due motori a benzina a il suo prezzo potrebbe aggirarsi intorno ai 7.000 €
Lada XRAY, arriva la prima FOTO UFFICIALE degli interni

Lada XRAY – Il costruttore russo AutoVAZ ha ufficialmente pubblicato le prime immagini della Lada XRAY, la prossima vettura derivata dalla Dacia Sandero Stepway che verrà commercializzata in Europa. Si tratterà naturalmente di un’auto che punterà tantissimo al rapporto qualità/prezzo, ma occorre dire che quanto vediamo da queste prime foto autorizza ad essere ottimisti. Pur puntando al mercato low-cost, la realizzazione parrebbe davvero ben fatta per le medie di settore, anche se per un giudizio definitivo occorrerà vederla dal vivo (forse a Francoforte?).

Come dicevamo, il cruscotto è di chiara derivazione Dacia, sia per quanto riguarda i materiali che le forme. Apparentemente, però, il sistema di infotainment, qui in versione base, apparirebbe sensibilmente più rifinito rispetto ai colleghi romeni, anche accettando i classici abbellimenti delle foto ufficiali. Da notare il volante, che presenta una copertura in pelle di livello decisamente superiore. Anche il sistema di controllo del climatizzatore è ovviamente derivato dalla produzione Dacia. Per quanto riguarda i motori, dovrebbero essere a disposizione due benzina aspirati. Il primo sarà un 1.600 da 114 CV di potenza, mentre il secondo dovrebbe essere il 1.800 da 122 CV. Di serie sarà fornito il cambio manuale, ma l’automatico sarà disponibile tra gli optional. Per quanto riguarda la trazione, invece, si parte con l’anteriore di base, ma è possibile equipaggiare anche la medesima trazione integrale che già troviamo sulla Dacia Duster.

La nuova Lada XRAY dovrebbe essere prodotta a partire dal prossimo agosto, il che significa che sarà in vendita entro la fine dell’anno. Il prezzo ufficiale non è stato ancora svelato, ma potrebbe partire da circa 7.000 € per la versione entry level.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • corrado ha detto:

    Interessante una Stepway Lada-Dacia 4×4.
    Non ho capito come mai, Dacia non abbia munito, la simpatica Stepway, considerata la notevole altezza da terra, di un grip control o di un differenziale a slittamento limitato.

Articoli correlati