Lexus LFA: cosa staranno testando al Nurburgring? [VIDEO SPIA]

Sembrerebbe un kit estetico per la Nurburgring Edition

Lexus LFA: cosa staranno testando al Nurburgring? [VIDEO SPIA]

Per chi non la conoscesse, la Lexus LFA è forse una delle auto sportive giapponesi più spettacolari e controverse mai realizzate. Si tratta di un progetto con una storia più che decennale. Nonostante l’auto vide la luce solo del 2010, per poi terminare la sua produzione nel 2012 con circa 500 unità vendute, le prime bozze del progetto furono realizzate agli inizi del 2000. Il progetto LFA fu affidato all’ingegnere Haruhiko Tanahashi, insieme ad alcuni dei migliori collaudatori di Toyota. L’obiettivo era quello di realizzare una sportiva da altissime prestazioni, con una cura costruttiva elevatissima, così da innalzare il valore di Lexus nel mondo con un prodotto quasi artigianale. 

Dopo quasi 3 diversi prototipi presentati tra il 2004 e il 2009, l’auto vide la luce nel 2010, con un telaio in plastica rinforzato con fibra di carbonio, realizzato in uno stabilimento appositamente costruito per questo scopo. Non c’è quindi da sorprendersi che il costo finale della vettura fu elevato, si parla di oltre 375 mila euro, con 500 esemplari costruiti con una cadenza di 20 unità al mese. In pochi mesi fu esaurita tutta la produzione, bloccando gli ordini con grandissimo anticipo. Bisogna però sapere che i costi di realizzazione di questa vettura e del suo mitico 4.8 V10 aspirato da 560 CV furono così elevati che si diceva Lexus andasse in perdita per ogni unità venduta. 

Quella arancione che vedete in video è la Lexus LFA Nurburgring Edition, una versione speciale per commemorare il suo collaudo interamente effettuato sul circuito del Nurburgring: furono realizzati solo 50 esemplari a 430 mila euro, con circa 10 CV in più sul propulsore e un affinamento tecnico che richiese altri 6 mesi di sviluppo nel 2010. Si tratta di una versione davvero rara ed esclusiva, che costò la morte del suo collaudatore Hiromu Naruse durante alcune sessioni di test in pista, impattando contro un’altra vettura sul circuito. Che si stia lavorando ad un’edizione ancora più esclusiva con un kit aerodinamico per dirle addio? Non si hanno ancora molte informazioni certe, ma qualcosa si sta muovendo in casa Lexus. 

Video Credit: AutomotiveMike (Youtube)

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati