Lexus LFA: la supercar compie 10 anni [VIDEO]

I 500 esemplari furono venduti in pochissimo tempo

Lexus LFA: la supercar compie 10 anni [VIDEO]

La Lexus LFA compie 10 anni. La supercar della casa giapponese è entrata in produzione negli ultimi giorni del 2010, nel numero limitato di 500 esemplari, tutti venduti velocemente. Questo modello è stato importante per il marchio non tanto per le vendite, ma soprattutto per l’eredità per le vetture successive, con l’introduzione di nuove tecnologie di propulsione e materiali.

“Avevo intenzione di costruire una supercar che avrebbe portato il guidatore a questo stato attraverso l’unità delle sue parti – le parole di Harahiko Tanahashi, l’ingegnere capo di Lexus ideatore di questo modello, che ha avviato il progetto all’inizio del 2000 – il suono del motore, la sua accelerazione, la sua stabilità e il suo handling”.

Le caratteristiche e il motore

La supercar ha proposto alcune caratteristiche distintive, come l’utilizzo della plastica rinforzata con fibra di carbonio (CFRP), su maggior parte della carrozzeria, dell’abitacolo e del tunnel. Successivamente, è stato poi utilizzato anche per altri modelli, come la GS F e la RC F.

La Lexus LFA ha ottenuto sospensioni più rigide, cerchi in lega forgiati più leggeri con pneumatici ad alte prestazioni e caratteristiche aerodinamiche extra, tra cui un nuovo spoiler anteriore, alette anteriori e un’ala posteriore alta fissa in stile GT per massimizzare la deportanza.

La vettura è spinta dal motore V10 da 4,8 litri da 560 cavalli, abbinato al cambio sequenziale automatizzato a sei velocità, per un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi ed una velocità massima di 325 chilometri orari.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati