Mate Rimac ha grandi progetti per la joint-venture Bugatti-Rimac

Il futuro di Bugatti sotto la guida di Rimac porterà anche a un successore della Chiron

Mate Rimac ha grandi progetti per la joint-venture Bugatti-Rimac

Nonostante sia fra i più giovani dirigenti automobilistici, Mate Rimac, che presto diventerà il capo della joint-venture Bugatti-Rimac, non ha alcuna intenzione di andare sul sicuro.

Dopo il complesso accordo concluso con il Gruppo Volkswagen, la casa automobilistica croata si unirà a Porsche e acquisirà una quota del 55% in una joint-venture con Bugatti mentre il produttore tedesco deterrà il restante 45%. Ricordiamo che Porsche attualmente possiede anche una quota del 24% in Rimac. Mentre Rimac guiderà la JV, Oliver Blume e Lutz Meschke di Porsche faranno parte del consiglio di sorveglianza.

Il 33enne ha grandi progetti per i prossimi anni

A soli 33 anni, Mate Rimac sarà la persona più giovane a dirigere un’azienda appartenente al Gruppo Volkswagen. Nonostante la pressione, il giovane bosniaco ha grandi progetti per la sua casa automobilistica.

La posta in gioco sta diventando più grande. Ma io non sono qualcuno che va sul sicuro. Mai. Neanche vicino. È davvero interessante se pensi da dove veniamo: questo paese non ha mai avuto un’industria automobilistica. Non avevamo assolutamente idea di cosa stessimo facendo. E ora la nostra tecnologia è in così tante auto, e con Bugatti tutta questa faccenda è un’enorme responsabilità“, ha detto Rimac nel corso di una recente intervista con Reuters.

Nel corso di un’intervista con MotorTrend, invece, l’imprenditore bosniaco ha spiegato come sarà il futuro di Bugatti sotto la sua guida. Ci sarà un successore della Chiron, oltre ad altri modelli diversi tra di loro. Tutti però saranno equipaggiati con propulsori elettrificati.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

4 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Dino laurentis ha detto:

    Mate Rimac e Croato, non e Bosniaco!!!

  • Dino Laurentis ha detto:

    Mate Rimac e Croato, non e Bosniaco!!!!

  • Alessio Salome ha detto:

    Mate Rimac è bosniaco, ma ha la cittadinanza croata

  • Dino Laurentis ha detto:

    Alessio Salome, Mate Rimac è nato a Livno, Bosnia ed Erzegovina. In Bosnia ed Erzegovina ci sono tre nazionalità bosniache, serba e croata. Rimac è croato di religione cattolica!

Articoli correlati