Porsche 911 Turbo S: TopCar svela il nuovo pacchetto Stinger GTR 3.0 Specter

Il noto tuner russo prevede di produrre solo 25 unità del nuovo body kit

TopCar, un famoso tuner russo, oggi si occupa di modificare e di accontentare le richieste dei proprietari di McLaren, Lamborghini, Mercedes e Porsche. Il suo obiettivo è quello di rendere le auto sportive e di lusso ancora più aggressive, sia a livello estetico che in termini di prestazioni.

Recentemente, il preparatore ha presentato un nuovo pacchetto per la Porsche 911 Turbo S di generazione 992 chiamato Stinger GTR Carbon Edition. Soltanto 13 kit di questo genere sono previsti per la produzione, tutti caratterizzati da 84 nuovi elementi in fibra di carbonio.

Verranno realizzate solo 25 unità di questo nuovo body kit

Tuttavia, TopCar ha svelato nelle scorse ore un altro body kit per la sportiva tedesca chiamato Stinger GTR 3.0 Specter, limitato a 25 unità. È possibile scegliere fra un’ampia gamma di combinazioni di colori.

Per quanto riguarda gli interni, la 911 Turbo S Stinger GTR 3.0 Specter mostrata nelle foto dispone di un tema bicolore nero e blu e diversi elementi in fibra di carbonio presenti in tutto l’abitacolo: volante, cruscotto, console centrale e pannelli delle portiere. Possiamo vedere anche degli inserti in pelle blu.

A livello di prestazioni, possiamo ipotizzare un aumento della potenza di almeno altri 100 CV circa, proprio come sulla 991 Stinger GTR. Il motore a sei cilindri biturbo da 3.7 litri della Porsche 911 Turbo S è in grado di sviluppare 650 CV di potenza e 800 nm di coppia massima.

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati