McLaren conferma l’arrivo di una 650S più potente, potrebbe chiamarsi 675 LT

Sarà svelata a marzo al Salone di Ginevra

McLaren 675 LT - La Casa di Woking ha confermato che al prossimo Salone di Ginevra presenterà una nuova supercar, che potrebbe chiamarsi 675 LT, focalizzata sulle performance da pista, con il probabile aggiornamento del motore V8 biturbo 3.8 litri della 650S maggiorato a 675 CV.
McLaren conferma l’arrivo di una 650S più potente, potrebbe chiamarsi 675 LT

Prepariamoci ad assistere all’arrivo di una nuova supercar di McLaren, pronta a fare il suo debutto a marzo al Salone di Ginevra. La Casa inglese ha infatti confermato le indiscrezioni circolanti da tempo che la volevano al lavoro su una variante più potente della McLaren 650S. Rumors dunque che si sono rivelati veritieri visto che il costruttore inglese ne ha annunciato l’imminente debutto anche se non ne ha diffuso ancora informazioni e dettagli sulla nuova supercar che dovrebbe chiamarsi 675 LT, nome tutt’altro che confermato.

Guardando l’immagine teaser del prototipo di McLaren si notano le nuove prese d’aria laterali posizionate in basso e la parte posteriore allungata, caratteristica quest’ultima che fa presumere che la nuova hypercar inglese possa rendere omaggio, ispirandovisi, alla F1 GTR “Long Trail” del 1997.

Di certo sarà un bolide specificatamente focalizzato sulle prestazioni racing, con ancora più cavalli e con un corpo vettura che dovrebbe alleggerirsi di 100 chilogrammi rispetto alla 650S Coupé. A spingerla ci dovrebbe essere il motore biturbo V8 da 3,8 litri che sarà aggiornato a 675 CV. Si prevede inoltre anche un spiccata esclusività per la nuova supercar McLaren che, stando alle indiscrezioni, potrebbe essere prodotta in soli 250 esemplari.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati