Mercedes C63 AMG, col tuning di Performmaster la potenza sale a 612 CV

La coppia massima è passata da 650 a 840 Nm

Mercedes C63 AMG - La Mercedes C63 AMG è stata resa un concretato di potenza estrema grazie all'elaborazione del tuner tedesco Performmaster che ha incrementato cavalli e coppia massima del motore, migliorando ulteriormente le prestazioni.
Mercedes C63 AMG, col tuning di Performmaster la potenza sale a 612 CV

Il tuner tedesco Performmaster ci presenta il suo nuovo progetto di personalizzazione riservato alla Mercedes C63 AMG, sia in versione berlina che station wagon.

Al di là delle novità estetiche l’elaborazione della vettura della Stella è intervenuta in maniera particolare sotto il cofano con un notevole aumento della potenza del motore che rispetto al modello standard è passato da 476 a 612 CV (+28%), mentre la coppia massima è cresciuta da 650 a 840 Nm (+29%).

A risentire delle modifiche al motore attuata da Performmaster sono le prestazioni della Mercedes C63 AMG con l’accelerazione da 0 a 100 km/h ridotta da 4,1 a 3,8 secondi, mentre quella da 0 a 200 km/h è passata da 12,7 a 11,4 secondi. Notevole anche l’incremento in termini di velocità di punta grazie ai quasi 150 CV in più nel propulsore: si è passati dai 290 ai 310 chilometri orari.

Un ulteriore pacchetto di personalizzazione Performmaster l’ha sviluppato anche per la Mercedes AMG GT, spremendo anche in questo il motore fino a tirarne fuori 612 CV.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati