Mercedes Classe C All-Terrain 2022: la versione per l’off-road [FOTO]

L'anteprima pubblica a settembre al Salone di Monaco 2021

La Mercedes Classe C completa la sua gamma e, dopo la classica berlina e la station wagon, arriva anche la versione All-Terrain. Quella con assetto rialzato e dedicata a chi vuole andare anche fuori strada. Vivrà la sua anteprima pubblica mondiale al Salone di Monaco 2021 a settembre, arriverà nelle concessionarie alla fine dell’anno.

Le caratteristiche

Rispetto alla versione classica, la All-Terrain è più lunga e più larga, ma soprattutto ha un assetto rialzato da terra di 40 mm, contando anche sulla trazione integrale 4Matic e su specifiche modalità di guida per andare off-road. A livello estetico, è soprattutto il frontale a mostrare le nuove caratteristiche, con una griglia specifica ed un nuovo paraurti, presenti anche passaruota più grandi.

L’abitacolo non cambia particolarmente, rispetto alla tradizionale Mercedes Classe C. Ovviamente sempre presente il sistema MBUX per l’infotainment, disponibile nelle misure da 10,25 o 12,3 pollici, con delle grafiche specifiche legate al fuoristrada, come l’angolo di sterzata, l’inclinazione dell’auto e la bussola.

Come dicevamo, sono presenti due nuove modalità di guida: Off Road e Off Road+. La prima è dedicata ai fondi sterrati meno impegnativi, mentre la seconda viene utilizzata nei terreni più difficili. Utilizzando queste modalità, vengono adattate alla strada motore, trasmissione, sterzo e la risposta della trazione integrale.

I motori

Daimler venderà la Mercedes Classe C All-Terrain esclusivamente con motori da 2.0 litri, tutti dotati di tecnologia mild-hybrid da 48V di serie. Non sono state annunciate ufficialmente le potenze, probabilmente accadrà a Monaco, ma la line-up europea potrebbe includere un C 220 d da 197 CV (motore diesel) + 20 CV (ISG) e un C 300 d da 261 CV (motore diesel) e 20 CV (ISG). Oltre ad una versione benzina da 224 cavalli di potenza complessiva.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati