Mercedes EQS SUV beccata in strada: immortalati anche gli interni [FOTO SPIA]

La variante a guida rialzata è attesa nel 2022

A poche settimane dalla presentazione in anteprima della Mercedes EQS, sostanzialmente il corrispettivo 100% elettrico della Classe S, la Casa della Stella prosegue il lavoro di sviluppo relativo alla Mercedes EQS SUV.

Si tratta in pratica della variante a ruote alte della nuova vettura a zero emissioni del costruttore di Stoccarda, che è tornata a catalizzare l’attenzione con un nuovo set di foto spia. Dopo gli scatti “rubati” dello scorso dicembre in mezzo alla neve, questa volta il prototipo della Mercedes EQS SUV è stato immortalato mentre era parcheggiato in strada in Germania.

Prime foto degli interni

Attesa al debutto nella seconda metà del 2022, la versione SUV della Mercedes EQS, che ancora una volta è completamente avvolta dal camouflage che ne nasconde il look esterna, in quest’occasione ci offre un primo sguardo sugli interni. Le foto spia consentono di vedere la configurazione di volante, quadro strumenti digitale e display dell’infotainment, oltre a parte del cruscotto, nonostante la presenza di numerosi adesivi e coperture oscuranti che provano a camuffare i diversi elementi dell’abitacolo.

Le caratteristiche del SUV 100% elettrico

Pur ancora ampiamento coperto e mimetizzato, il prototipo mostra le linee già viste nella concept Vision EQS, da cui deriverà anche la versione berlina. Fari sottili, con linee che confluiscono nella griglia chiusa, in questo caso con proporzioni più simili ad un minivan che ad un classico SUV. Dovrà competere con la Tesla Model X, ma anche con le prossime BMW iNext e Cadillac Lyriq.

La Mercedes EQS SUV sarà basata sulla nuova piattaforma elettrica dedicata del marchio della Stella, denominata EVA (Electric Veichle Architecture), e potrà raggiungere un’autonomia superiore ai 650 chilometri con una sola carica. Rispetto ai modelli elettrici attuali, come l’EQC, si tratta di una piattaforma dedicata esclusivamente alle vetture a zero emissioni.

Tante novità per il futuro Mercedes

Questo modello sarà solo una delle future novità elettriche del marchio tedesco, come l’EQE e le compatte EQA ed EQB, ma anche i furgoni a zero emissioni eVito ed eSprinter. È nei piani della casa anche una Classe G elettrica, così come le varianti ad alte prestazioni AMG e Maybach.

La piattaforma EVA sarà dedicata ai veicoli i medie e grandi dimensioni, mentre per i futuri veicoli elettrici compatti verrà sviluppata una seconda piattaforma, denominata MMA, anche se tra qualche anno. I primi veicoli basati su quest’ultima arriveranno, infatti, a partire dal 2025.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati