Mercedes GL 63 AMG, prima mondiale al Salone di Mosca 2012

In vendita a partire da novembre

Un bolide da ben 557 CV che unisce sportività e lusso. Questa è la nuova Mercedes GL 63 AMG, presentata in prima mondiale a Mosca 2012 e in procinto di mordere la strada a partire dal prossimo inverno

Se credevate che un evento come il Salone di Mosca non potesse riservare sorprese interessanti, ecco apparire per la sua prima mondiale la nuova Mercedes GL 63 AMG, gioiellino super potenziato che vuole unire il lusso della Stella di Stoccarda alla potenza che solamente i laboratori AMG sono capaci di creare. Come potete vedere dalle foto, stiamo parlando di un veicolo decisamente imponente, ma con tutte le caratteristiche che Mercedes ha da sempre riservato a questa particolare gamma. I tecnici AMG, però, ci hanno comunque messo del loro, utilizzando un motore proprietario V8 biturbo con una cubatura da 5.461 cc e, soprattutto, una potenza massima di ben 557 CV.

Tutto questo, unito ad una coppia di 760 Nm, consente a questo bolide di passare da 0 a 100 nel giro di appena 4,9 secondi. Un risultato davvero notevole se tenete conto delle sue dimensioni. Tutto questo senza nemmeno esagerare troppo in quanto a consumi, anche se naturalmente per avere questi risultati non ci si può preoccupare troppo per la benzina. Comunque 12,3 litri ogni 100 km andranno messi nel serbatoio. Con un motore così, in grado di spingere la GL 63 AMG fino a 250 km/h di velocità di punta (limitati elettronicamente), anche le emissioni di CO2 devono per forza essere di un certo tipo, arrivando a 288 g/km. Nonostante questo, è disponibile una modalità ECO di guida con inserito il sistema Start/Stop, per riuscire a risparmiare un po’ sia sui consumi che sulle emissioni.

La carrozzeria esterna è ancora più sportiva e dinamica rispetto alla versione di base. Qualche aggiornamento estetico è stato fatto persino sulla griglia frontale, con numerosi dettagli cromati sparsi per tutta la struttura, allo scopo di dare un aspetto più esclusivo al corpo macchina. Completano il tutto i nuovi cerchioni AMG da 21 pollici. Da notare i loghi V8 biturbo. All’interno entra in gioco l’esclusività tipica del marchio. Tutti i sedili sono ricoperti di pelle di alta qualità con cuciture a contrasto e loghi AMG. Tutti i sedili sono regolabili elettronicamente. Anche il cruscotto è ricoperto di pelle, la cui qualità può essere addirittura aumentata grazie al pacchetto design Exclusive. Da notare anche il volante a quattro razze in pelle traforata e paddle in alluminio. Tra i sistemi di sicurezza si segnalano l’Attention Assist, il Collision Prevention Assist e l’Active Parking Assist. Presente anche il climatizzatore tri-zona, il sistema autoradio con Bluetooth e interfaccia USB, sistema di partenza keyless, sistema Easy Entry e fari automatici.

Il lancio della Mercedes GL 63 AMG in Germania è previsto per il prossimo novembre è, ovviamente, per aggiudicarsi questo gioiello occorrerà firmare un assegno piuttosto cospicuo: 130.305 € (incluse tasse tedesche).

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati