Nissan Leaf: 98 esemplari forniti a Sibeg tramite il noleggio di Arval

Ogni vettura prevede un contratto di noleggio di 48 mesi con vari servizi inclusi nel canone mensile, fra cui l'RCA

Nissan Leaf: 98 esemplari forniti a Sibeg tramite il noleggio di Arval

Nissan, Sibeg e Arval Italia hanno annunciato nelle scorse ore una nuova partnership che mira a sviluppare la mobilità elettrica in Sicilia attraverso un percorso già avviato nel 2018 chiamato Green Mobility Project 2.0.

Nelle scorse ore è avvenuta la consegna di 98 Nissan Leaf 100% elettriche in modo da ridurre le emissioni di CO2 di circa 1100 tonnellate in quattro anni di noleggio rispetto all’impiego di una flotta composta esclusivamente da veicoli con motore a combustione interna.

Nissan Leaf Sibeg Arval Italia

Sibeg, imbottigliatore dei prodotti di The Coca-Cola Company per il mercato siciliano, ha scelto 98 Leaf a zero emissioni da destinare alla propria forza commerciale. Le auto sono fornite in noleggio a lungo termine tramite Arval Italia, società specializzata nel noleggio di veicoli e in soluzioni di mobilità sostenibile.

Arval Italia metterà a disposizione le Nissan Leaf di Sibeg tramite dei contratti di noleggio a lungo termine della durata di 48 mesi. Oltre alla vettura, ogni contratto prevede una serie di servizi per gestire l’auto, quali manutenzione ordinaria e straordinaria, assistenza stradale h24 e copertura assicurativa.

Inoltre, l’azienda partecipa al progetto internazionale 1 Electrified Vehicle = 1 Tree con cui si impegna a piantare un albero per ogni veicolo elettrico o ibrido noleggiato nella foresta di San Godenzo, in provincia di Arezzo, che porterà ulteriori benefici: 15 tonnellate di CO2 immagazzinate, 294 nuovi habitat per la fauna locale, 392 mesi di ossigeno generato e 98 ore di lavoro create.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati