Nuova Audi A4 allroad quattro: manovre calibrate con il Trailer assistant [VIDEO]

Una tecnologia sviluppata per semplifica le manovre

Nuova Audi A4 allroad quattro – Un video illustra il supporto del Trailer assistant durante le fasi di retromarcia, anche in presenza di carrello. Uno degli strumenti disponibili sull'ultima Audi A4 allroad quattro
Nuova Audi A4 allroad quattro: manovre calibrate con il Trailer assistant [VIDEO]

La complessità di una manovra resa più semplice ed efficace tramite l’ausilio della tecnologia. Un video proposto da Audi Italia mette in evidenza uno dei sistemi a supporto della guida, a bordo della nuova Audi A4 allroad quattro: il Trailer assistant.

Tramite un’architettura composta da più dispositivi che agiscono in sinergia, celati dalla filante livrea della nuova berlina tedesca votata all’off-road, si assiste all’azione del Trailer assistant quando si deve compiere una manovra complessa. Condizionati anche dalla presenza di un carico agganciato alla zona posteriore dell’auto. Un visore posteriore è focalizzato sulla manovra, come illustrato dal video, e, richiamando l’intervento del sistema, questo interviene sul volante e indirizza l’operazione, stabilizzando anche il carrello fino al completamento di essa.

Uno dei tanti lati tecnologici della nuova Audi A4 allroad quattro, che all’interno del curato e spazioso abitacolo, caratterizzato da materiali di buona qualità e componentistica di stile, vanta anche un sofisticato Audi virtual cockpit, un sistema infotainment MMI gestibile tramite uno schermo da 7 o 8,3 pollici, oltre ad altri peculiari sistemi di assistenza alla guida, un dispositivo drive select arricchito dalla modalità di guida Offroad e sospensioni a regolazione elettronica; fusi in una meccanica alleggerita anche di 90 kg rispetto alla precedente generazione. Il nuovo modello è anche più alto da terra di 34 millimetri rispetto all’Audi A4 Avant.

Il design esterno è amplificato dai diversi elementi protettivi, oltre al distintivo disegno dei gruppi ottici anteriori “undercut”, disponibili in tre differenti versioni. Quelli di serie a scarica di gas Xenon plus, o con tecnologia LED e LED Audi Matrix. Peculiare anche il disegno fornito dalle luci LED della zona posteriore. La prevendita della vettura è già scattata lo scorso marzo, mentre il lancio commerciale è atteso a giugno. Nella prima parte saranno disponibili solo le versioni 3.0 litri TDI da 218 cavalli quattro S tronic da 51.900,00 Euro e 3.0 litri TDI da 272 cavalli quattro tiptronic da 53.900 Euro.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati