Nuova Volkswagen Polo: la nuova piccola grande della casa tedesca [FOTO]

Proposta da 13.600,00 Euro

Nuova Volkswagen Polo – La sesta generazione della compatta tedesca risulta più grande e la commercializzazione è programmata a ottobre 2017

Tre propulsori a benzina inizialmente, assieme a diversi contenuti tecnici e tecnologici che costituiscono il punto di partenza della nuova Volkswagen Polo.

La sesta generazione della compatta tedesca cambia dal punto di vista estetico, sebbene una certa affinità stilistica con la precedete generazione resti, ma muta soprattutto a livello contenutistico. La vettura, proposta a cinque porte, è realizzata sull’innovativo pianale MQB A0 che consente all’auto di avere un passo più generoso a vantaggio dell’abitabilità interna, così come sono tendenzialmente aumentate le dimensioni complessive paragonabili a una Golf di quarta generazione. Gruppi ottici rimodellati con una distintiva firma luminosa LED e un design compatto e scolpito, in linea con gli ultimi stilemi della casa, sono solo alcuni degli aspetti che rendono riconoscibile il nuovo modello. Ridefiniti anche gli interno, assieme a un vano bagagli più generoso da 351 litri, come lo stesso abitacolo che può contenere cinque individui adulti. Visibili anche contenuti tecnologici come lo schermo del sistema infotainment da 8 pollici, non disponibile sulla versione d’accesso, applicazioni e persino un sistema di ricarica a induzione (di serie dalla versione Comfortline), così come un innovativo Active Info Display di ultima generazione, presente di serie solo sul più ricco allestimento Highline. Disponibili anche dispositivi indirizzati all’assistenza come un limitatore di velocità o alla sicurezza, tipo un sistema anti collisione multipla e il controllo perimetrale Front Assist con funzione di frenata di emergenza City e rilevamento di pedoni.

Nella fase iniziale la proposta prevede solo le versioni Trendline, Comfortline e Highline, seguite poi dalla più vivace GTI. Tra gli aspetti segnalati anche 14 tinte selezionabili, nonché differenti cerchi da 15 a 18 pollici. In Italia la prevendita risulta già attiva, mentre la commercializzazione è prevista per ottobre, partendo da una cifra di 13.600,00 Euro in base a quanto segnalato.
In fase di lancio sono previsti, per ora, tre propulsori a benzina da tre cilindri: due unità da 1.0 litro di tipo MPI da 65 e 75 cavalli associati a una cambio manuale cinque rapporti, e un TSI sovralimentato sempre da 1.0 litro da 95 cavalli che può essere legato in alternativa anche a una trasmissione DSG doppia frizione sette rapporti. Le unità sono dotate di sistema start/stop e recupero d’energia. Di seguito, sempre entro la fine del 2017, la casa segnala anche l’introduzione di altre cinque unità: due a benzina (1.0 TSI da 115 cavalli e un poderoso 2.0 TSI da 200 cavalli destinato alla sportiva GTI), due Diesel (entrambi 1.6 TDI da 80 e 95 cavalli) e un’inedita alternativa a gas metano, un motore 1.0 TGI da 90 cavalli.

Foto: Volkswagen

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati