Mercedes Citan 2021: ecco la nuova generazione dello small van della Stella

Ecco come cambia il veicolo commerciali leggero

Mercedes-Benz presenta la nuova generazione del suo small van per eccellenza. Così si rinnova completamente il Mercedes Citan che sarà disponibile in Italia a partire da settembre 2021 nelle versioni Van e Tourer. La base è quella nata dalla collaborazione con Renault e il suo Kangoo ma i tecnici tedeschi hanno personalizzato sia la meccanica sia l’estetica sia della versione furgone sia di quella per il trasporto passeggeri. La novità è l’arrivo anche della versione elettrica eCitan oltre alle versioni a passo lungo furgone o 7 posti in versione Mixto.

Come cambia il design

A livello stilistico il nuovo Citan cambia soprattutto frontalmente con una nuova grande griglia frontale che circonda il logo della Stella e una griglia supplementare inferiore che integra i fari fendinebbia. Il laterale presenta una linea di cintura alta e netta con i passaruota bombati che gli regalano un’ottima presenza su strada.

Interni e tecnologia

Gli interni sono più simili ad un’auto moderna rispetto a quelli di un veicolo commerciale. Infatti La plancia a sviluppo orizzontale si ispira al profilo di un’alta con la strumentazione che è ben separata, pratica nei comandi e ben leggibile. Il volante a tre razze con comandi multifunzione per ADAS e sistema d’infotainment non ha niente da invidiare alle più lussuose Mercedes. A tal proposito, a richiesta, il nuovo Citan può essere equipaggiato con il sistema di infotainment MBUX con servizi Mercedes Me Connect e integrazione Apple Car Play e Android Auto. Così il nuovo Citan si trasforma in un veicolo connesso alla rete con tanti servizi di connettività tra cui il Live Traffic Information.

Dimensioni compatte

In circa 4,5 metri (4.498 x 1.832 x 1.859 mm con un passo di 2.716 mm) il nuovo Mercedes Citan nasconde tantissimo spazio sia per gli occupanti sia, nella versione furgonata, tanto spazio di carico. Così gli operatori del settore avranno una lunghezza di carico massima di 3,05 metri con divisorio flessibile e una volumetria totale di 2,9 metri cubi secondo la norma VDA. Importante anche la larghezza e altezza disponibile all’interno della zona di carico rispettivamente pari a 615 mm e 1.059 mm con la soglia di carico bassa a 59 cm di altezza e la possibilità di bloccare le ante del portellone a 90 o 180 gradi. Anche la versione furgone può essere dotata a richiesta di porte con cristalli termici e tergicristallo.

Motori Euro 6D

Sono tre le motorizzazioni al lancio del nuovo Citan con tre motori diesel e due motori a benzina tutti omologati Euro 6D e turbocompressi. Le versioni a gasolio hanno tutte una cilindrata di 1.461 cc con potene di 75, 95 e 116 CV mentre i benzina hanno una cubatura di 1.332 ed erogano 102 e 131 CV. Nella seconda metà del 2022 arriverà la versione elettrica eCitan che andrà ad aggiungersi alla gamma elettrica dei veicoli commerciali di Mercedes assieme all’eVito e all’eSprinter.

Listino prezzi

Ancora nessuna traccia del listino ufficiale per l’Italia ma già dal prossimo mese saranno aperti gli ordini per il nuovo Mercedes Citan. L’unico dato disponibile è quello della versione per il mercato tedesco che attacca nella versione base di Citan a 23.800 euro comprensivo di IVA al 19%.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Nuovo Mercedes Citan: ecco la versione camper

La particolare versione è stata presentata in anteprima al Caravan Saloon 2021 e arriverà sul mercato nel corso del 2022
Sono passate solo poche ore dalla presentazione ufficiale della nuova generazione del Mercedes Citan che porta con sé una serie