Pambuffetti PJ-01 sarà presente dell’Historic Minardi Day

Il V10 da 5.2 litri riesce ad erogare ben 800 CV di potenza in un corpo che pesa soli 1100 kg

Pambuffetti PJ-01 sarà presente dell’Historic Minardi Day

Dopo il debutto ufficiale avvenuto in occasione del Milano Monza Motor Show 2021, l’hypercar Pambuffetti PJ-01 torna sotto i riflettori in quanto parteciperà alla quinta edizione dell’Historic Minardi Day che si terrà sabato 28 e domenica 29 agosto 2021. Sarà possibile apprezzare la vettura estrema al box 19 dell’Autodromo Internazionale di Imola Enzo e Dino Ferrari.

Ecco cosa c’è sotto il cofano

Sotto il cofano della PJ-01 si nasconde un motore V10 a benzina da 5.2 litri capace di sviluppare una potenza di 800 CV e 800 Nm di coppia massima, abbinato a un cambio a 6 rapporti con palette al volante.

La Pambuffetti PJ-01 riesce a regalare delle prestazioni davvero notevoli, anche grazie al suo peso complessivo di appena 1100 kg (1,3 kg/CV). Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in soli 3 secondi mentre la velocità massima è di 320 km/h. In aggiunta, l’hypercar vanta un telaio in acciaio e carbonio e uno straordinario downforce di oltre 500 kg già a 280 km/h. Non manca un impianto frenante di derivazione racing.

La prima hypercar umbra è nata da un progetto del 2017 di Juri Pambuffetti che vede anche la partecipazione attiva di Andrea Boldrini, pilota professionista che ha gareggiato nel campionato internazionale di Formula 3000 e che ha portato alla PJ-01 la grinta da Formula 1 che la contraddistingue.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati