Pininfarina Battista Anniversario: solo cinque esemplari per questa versione speciale

Le prestazioni e l'autonomia sono rimaste invariate

La Pininfarina Battista è sicuramente una delle auto più spettacolari che sono state presentate durante la Monterey Car Week di quest’anno. L’evento segna infatti il debutto dell’hypercar nelle specifiche statunitensi. Oltre a questo, l’azienda italiana ha mostrato un’esclusiva versione denominata Anniversario, prodotta in soli cinque esemplari.

Ecco le differenze rispetto al modello standard

La prima apparizione al pubblico è avvenuta al The Quail e al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach. Automobili Pininfarina ha sfruttato questa occasione per rivelare l’esclusivo design della Battista ai clienti che partecipano a questi eventi. Prima di Monterey, la Pininfarina Battista è scesa sulle strade della California con una carrozzeria in Black Exposed Signature Carbon, cerchi in lega Impulso e interni con sedili Pilota rivestiti in pelle nera sostenibile e tappezzeria trapuntata in Iconica Blu Alcantara.

Per Svantesson, CEO di Automobili Pininfarina, ha detto: “La prima Battista di produzione ha preso il volo al suo arrivo negli Stati Uniti, non solo con le reazioni estremamente positive dei nostri clienti, che sono rimasti colpiti dai dettagli squisiti e intricati dell’hyper GT, ma letteralmente come l’auto ha fatto il suo debutto dinamico sulle bellissime strade californiane“.

La versione Anniversario si distingue principalmente per il Furiosa Pack

La Pininfarina Battista Anniversario è ancora più esclusiva in quanto la produzione è limitata a sole cinque unità in tutto il mondo. Si distingue dal modello standard per il Furiosa Pack bicolore a cui si aggiungono lo splitter anteriore, il diffusore posteriore e le lamelle laterali. Sempre alla Monterey Car Week 2021, il produttore di veicoli elettrici di lusso ha anche annunciato una nuova partnership con il produttore di orologi svizzero Bovet 1822.

Indipendentemente dalla Pininfarina Battista scelta, la potenza rimane la stessa di 1900 CV e 2300 nm di coppia massima provenienti da quattro motori elettrici. La vettura riesce a raggiungere i 96 km/h partendo da 0 in meno di 3 secondi mentre lo scatto da 0 a 300 km/h avviene in meno di 12 secondi. L’autonomia massima garantita con una singola ricarica è pari a 500 km.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

VinFast: nuovo brand in arrivo in Italia nel 2023

I primi due modelli saranno dei SUV elettrici con autonomia fino a 550 km con una sola ricarica
VinFast, una casa automobilistica con sede nel Vietnam, ha annunciato nelle scorse ore che sbarcherà in Europa nel 2022 mentre