Porsche 911 GT3 MY 2017: come potrebbe apparire la nuova sportiva [RENDERING]

Sarebbe sempre spinta da un'unità aspirata

Porsche 911 GT3 MY 2017 – Ipotizzate le forme della rinnovata GT3, seguendo la fine evoluzione stilistica proposta già sugli ultimi modelli della gamma 911

Un frontale più robusto, parti aerodinamiche che ne accrescono la grinta e uno sguardo più tecnologico. La nuova Porsche 911 GT3 è immaginata così, osservando i disegni proposti da un giovane designer italiano, che ha provato ad anticiparne l’aspetto.

In base alle indiscrezioni affiorate sino ad ora sul modello, la prossima Porsche 911 GT3 che potrebbe essere mostrata proprio nella prima parte di questo anno, si può supporre che possa essere mostrata in occasione dell’importante Salone di Ginevra in programma a marzo, assieme a una meccanica altamente prestazionale sarebbe animata sempre da un motore aspirato, uno degli aspetti caratterizzanti dei modelli GT rispetto ai più recenti esemplari tradizionali. Versioni a cui sono stati forniti nuovi propulsori turbo. Sotto il cofano figurerebbe, in base ai rumors, sempre un motore boxer aspirato da 3.8 litri, che potrebbe garantire una spinta massima di 480 cavalli. Forza che, si ipotizza, possa far completare alla prossima 911 GT3 uno scatto da ferma a 100 km/h in poco più di 3 secondi e farle avvicinare i 315 km/h di velocità massima.

Renna Design, pensando al modello, ha plasmato un frontale muscoloso, accentuandone la sportività grazie a prese d’aria voluminose ed elementi aerodinamici funzionali, anche sotto l’aspetto prestazionale e tecnico. L’aggiornamento stilistico riguarda anche i gruppi ottici, sia frontali che posteriori, che si pensa possano essere arricchiti davanti con l’ormai noto motivo a quattro punti, già notato su tutti i modelli di ultima generazione, mentre dietro figurerebbe una curata trama tridimensionale. La Porsche 911 GT3 pensata da Marco Renna è arricchita anche da un robusto alettone alla base, oltre oltre ad altri elementi come ad esempio le voluminose pinze verniciate di rosso dell’impianto frenante visibili attraverso gli ampi cerchi, che rafforzano la visione grintosa del modello.

Rendering by Renna Design

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati