Skoda Fabia Twin Color: per tutto il mese di marzo in offerta a 10.900 euro

Equipaggiata di serie con supporto Apple CarPlay e Android Auto

La city car Skoda Fabia Twin Color è proposta in promozione fino al 31 marzo a 10.900 euro, con motorizzazione MPI 1.0 litro da 60 CV.
Skoda Fabia Twin Color: per tutto il mese di marzo in offerta a 10.900 euro

Skoda guarda con attenzione al mercato italiano delle compatte e fino al 31 marzo lancia la promozione che prevede la Fabia Twin Color al vantaggioso prezzo di 10.900 euro, con anticipo zero, TAN 4,99% fisso e TAEG 6,84%.

Fabia Twin Color 1.0 MPI da 60 CV

Pratica e stilosa con una serie di dettagli al look che la rendono ancora più appetibile, la Skoda Fabia Twin Color è caratterizzata esteticamente dalla tinta bicolore della carrozzeria e viene proposta in promozione per tutto il mese di marzo nella versione entry-level, equipaggiata con il motore 1.0 MPI da 60 CV.

L’offerta è disponibile in caso di permuta o rottamazione di un usato con immatricolazione antecedente al 31 dicembre 2008 oppure con permuta qualsiasi accedendo al finanziamento Skoda PiùValore che prevede anticipo zero e finanziamento di 11.2000 euro in 72 rate da 18o,32 euro.

A bordo connettività al top con Apple CarPlay e Android Auto

La Skoda Fabia Twin Color propone un ricca dotazione di contenuti di serie che include: luci a LED anteriori e posteriori, cerchi in lega da 16 pollici, fendinebbia, telecamera posteriore, 6 airbag e sistema asciugatura freni, cruise control, front assistant, sensori di parcheggio posteriori e volante in pelle multifunzione.

La city car del marchio boemo offre inoltre un’elevata connettività grazie al sistema multimediale SmartLink+, al quale si aggiunge la Radio con Bluetooth, con display da 6,5 pollici che si trasforma in un estensione dello smartphone grazie all’integrazione con i protocolli MirrorLink, Apple CarPlay e Android Auto.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati