Smart Concept #1: il futuro SUV compatto elettrico al Salone di Monaco 2021 [FOTO e VIDEO LIVE]

Anteprima della nuova piccola sport utility

Smart si appresta a scrivere un nuovo capitolo della sua storia, un capitolo che parte da un nuovo ed inedito modello, svelato in versione prototipale, che rispolvera il DNA delle origini del marchio proiettandolo in una nuova era. La novità tanto attesa prende il nome di Smart Concept #1, vettura che si presenta con le sembianze di una piccola sport utility, mostrandoci l’interpretazione di SUV compatto secondo Smart. 

Esterni minimal e linee morbide

La Smart Concept #1 che fa il suo debutto al Salone di Monaco 2021 è caratterizzata esteticamente da un corpo auto personale, con un design curvilineo e sinuoso che dà forma ad una vettura da look pulito ed essenziale, la cui modernità è sottolineata anche dalla presenza di tetto panoramico sospeso in cristallo e vetratura avvolgente. La Concept #1 di Smart è dotata di maniglie a scomparsa su portiere ad armadio che rendono più diretto e agevole l’accesso all’abitacolo, sfruttando l’assenza del montante centrale. Lo spirito da SUV è rimarcato dall’assetto rialzato della vettura e dai cerchi da 21 pollici. Un ulteriore tocco di modernità e innovazione viene assicurato dalla presenza delle fasce luminose a LED presenti su anteriore e posteriore, animate dai gruppi ottici con elementi triangolari a LED che generano luci e suoni. 

Lunga 4,29 metri

Le dimensioni della Smart Concept #1 sono piuttosto compatte, ma decisamente più ampie di quelle alle quali ha abituato il marchio, con una lunghezza di 4,29 metri, una larghezza di 1,91 metri e un’altezza di 1,70 metri, a fronte di un passo di 2,75 metri. Misure e proporzioni che consentono alla Concept #1 di offrire un abitacolo spazioso e con una buona capacità di carico, fattori non certamente tra le priorità di Smart fino ad oggi. 

Abitacolo high-tech

Aprendo le portiere del piccolo SUV di Smart si accede ad un ambiente interno moderno e tecnologico, con al centrale della scena una console centrale che si estende a tutta lunghezza sul cruscotto, ampliandosi anche sulla plancia dove troviamo un display da 12,8 pollici con una nuova interfaccia tecnologicamente avanzata che propone una sfera come menu centrale e l’assistente virtuale, attraverso un avatar, che sfrutta l’intelligenza artificiale per apprendere le abitudini di guida del conducente. 

Spinta elettrica e ricarica rapida

Sviluppata per abbracciare l’alimentazione elettrica, la Smart Concept #1 supporta la ricarica rapida e gli aggiornamenti over-the-air, con quest’ultimi che coinvolgono anche le centraline di gestione motore. La vettura, realizzata su nuova piattaforma Smart, dispone di un computer che fa da “cervellone centrale” dell’auto gestendo quattro diverse aree: l’infotainment, le funzioni per la mobilità elettrica, l’architettura elettrica ed elettronica e i sistemi di assistenza alla guida. 

Dalla Smart Concept #1 deriverà direttamente il nuovo SUV compatto di serie che dovrebbe arrivare sul mercato europeo entro il 2023. 

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati