Bando di auto benzina e Diesel negli USA? Washington contro la California

L'annunciato stop alla vendita di auto endotermiche dal 2035 in California accende la polemica negli USA

Bando di auto benzina e Diesel negli USA? Washington contro la California

Dopo la firma del governatore Gavin Newson sull’un ordine esecutivo per imporre lo stop di vendita di auto endotermiche a partire dal 2035 in California si è alzata un aspra polemica interna. L’EPA, l’agenzia federale per la protezione dell’ambiente, ha espresso preoccupazioni sulla validità dell’annuncio visto che potrebbe rivelarsi sia impraticabile sia illegale.

Washington Vs California

L’Environmental Protection Agency fa leva soprattutto sullo stato della rete elettrica californiana che da decenni è alle prese con gravi problemi energetici. La domanda è più alta della produzione interna e sono frequenti i black-out soprattutto nelle ore più calde della giornata quando c’è maggiore richiesta di energia. Il Golden State è da tutti considerato all’avanguardia nelle nuove tecnologie ma ha gravi problemi di infrastruttura di trasmissione. Una rete obsoleta con frequenti distacchi di cavi dell’alta tensione che determinano l’inizio o alimentano incendi sempre più tragici.

Un problema di rete

In questo quadro, aggravato dalla crisi finanziaria della Southern California Edison e PG&E, con continui blackout e sempre più richiesta di energia degli Stati confinanti, si arriverebbe al collasso di tutto il sistema se ci fosse un significativo incremento di auto a batteria da ricaricare nella rete statale. “Il record di blackout continui in California, senza precedenti in termini di dimensioni e portata, insieme alle recenti richieste di energia elettrica agli Stati confinanti, solleva la questione di come si preveda di gestire una flotta di auto a batteria che determinerà un aumento significativo della domanda di elettricità, quando oggi non si riesce nemmeno a tenere accese le luci“, ha scritto Wheeler, il Direttore dell’Epa in una lettera indirizzata al governatore della California.

Trump contro la California

Il Clean Air Act del 1970 da la possibilità alla California di stabilire normative ambientali molto più stringenti di quelle federali e molti altri Stati USA hanno seguito questo esempio. Così l scorso anno l’amministrazione Trump ha vietato alla California di stabilire dei propri standard sulle emissioni e in queste ore la Casa Bianca è apertamente critica con le autorità locali che oltrepassano i loro ambiti di potere scavalcando Washington. Il tutto ha portato a una battaglia legale presso la corte d’appello federale di Washington non solo con la California ma con altri Stati, governatori e città.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati