Suzuki Vitara e gamma Hybrid: porte aperte il 21 e 22 settembre

Suzuki Vitara e gamma Hybrid: porte aperte il 21 e 22 settembre

Il 2019 si sta confermando un anno da record per Suzuki che, mese dopo mese, vede aumentare i volumi di vendita e crescere la quota di mercato grazie all’ampio consenso riscosso dai modelli dotati di tecnologia Suzuki Hybrid e dalla Suzuki Vitara.

Proprio questi modelli saranno i principali protagonisti del Porte Aperte che coinvolgerà i concessionari Suzuki sabato 21 e domenica 22 settembre. In occasione dell’apertura straordinaria il pubblico avrà  la possibilità di conoscere meglio le prestazioni della tecnologia Suzuki Hybrid e toccare con mano la qualità e la versatilità della Suzuki Vitara.

Il grande successo della gamma ibrida nasce dalle caratteristiche uniche della tecnologia Suzuki Hybrid, che assicura una sensibile riduzione dei consumi e una migliore fluidità di marcia. Il suo componente chiave è l’Integrated Starter Generator (ISG), che svolge le funzioni di alternatore, motorino di avviamento e motore elettrico.

Questo dispositivo è alimentato da un pacco di batterie agli ioni di litio dal peso di soli 6,2 kg che trova posto sotto il sedile di guida, lasciando invariate l’abitabilità e la capacità del bagagliaio. Gli accumulatori immagazzinano l’energia recuperata nei rallentamenti e la forniscono al motore elettrico che in questo modo aiuta quello a benzina nelle fasi di avviamento, partenza e ripresa.

Le versioni ibride delle Suzuki Ignis, Swift e Baleno hanno un sovrapprezzo di soli 1.000 euro rispetto a quelle omologhe dotate del solo motore termico, ma in quasi tutte le aree d’Italia, l’acquisto di un modello della gamma Hybrid è ricompensato dai vantaggi concessi dalle amministrazioni locali alle auto ibride, che possono consistere per esempio in incentivi, in esenzioni dal pagamento di tasse o soste e nell’accesso a zone a traffico limitato.

Fino alla fine di settembre, usufruendo delle promozioni in corso, è possibile acquistare la Suzuki Vitara ad un prezzo di partenza di 17.900 euro, mentre per accedere alla gamma Suzuki Hybrid è presente in listino la Suzuki Ignis Hybrid Cool con prezzi che partono da 13.800 euro.

 

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati