Tesla integrerà Dolby Atmos nelle sue auto?

Secondo indiscrezioni presto oltre 1 milione di Tesla riceveranno il sistema audio Dolby Atmos

Tesla integrerà Dolby Atmos nelle sue auto?

Tesla è sempre molto attiva quando si tratta di novità tecnologiche. A proposito della casa automobilistica di Elon Musk, nelle ultime ore si dice che stia lavorando all’integrazione di Dolby Atmos nelle sue auto. Questa è una tecnologia surround sviluppata dai Dolby Laboratories già utilizzata in televisori e home theater di fascia alta. Dolby Atmos esiste da circa 10 anni ma inizialmente veniva utilizzata solo nei cinema e solo da poco inizia ad essere implementata nelle auto.

Dolby Atmos presto sarà implementata nelle auto di Tesla?

La prima ad introdurre Dolby Atmos nel mondo dei motori è stata Lucid che ha utilizzato questa tecnologia per la sua berlina elettrica Lucid Air. Di recente anche case automobilistiche tradizionali come Mercedes-Benz e Volvo hanno annunciato che in futuro introdurranno questo sistema audio nelle loro vetture. Adesso dunque è il turno di Tesla. Secondo il sito BRG, la casa americana in gran segreto starebbe lavorando per portare Dolby Atmos su oltre 1 milione di sue auto attualmente in circolazione.

A dire il vero Tesla già da tempo sembra prestare una forte attenzione ai sistemi audio delle sue auto. Veicoli quali Model 3 e Model S hanno ricevuto recensioni molto positive dagli audiofili per i loro sistemo audio. Lo stesso Elon Musk in proposito ha messo in evidenza come molti degli ingegneri e dei tecnici del suono della sua azienda provengano da Bang & Olufsen. 

L’azienda ha anche integrato diversi servizi di streaming musicale direttamente all’interno dei suoi veicoli con app progettate per funzionare sui display centrali. Vedremo dunque se più avanti anche questa notizia relativa a Dolby Atmos sarà confermata ufficialmente.

Rate this post
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Tags
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati