Tesla Model 3 Performance VS Mercedes-AMG CLA 45 S: il confronto in pista di Alessandro Gino [VIDEO]

Come regge la guida estrema l'elettrica da 462 CV?

Tesla Model 3 Performance VS Mercedes-AMG CLA 45 S: il confronto in pista di Alessandro Gino [VIDEO]

Alessandro Gino, general manager dei concessionari del Gruppo Gino Spa, scende nuovamente in pista, ma questa volta lo fa per un inedito confronto puramente prestazionale tra l’elettrica Tesla Model 3 Performance e la Mercedes-AMG CLA 45 S. La sportiva tedesca da 421 CV era stata protagonista del precedente test in pista di Gino.

In quest’occasione la Mercedes-AMG CLA 45 S ha affiancato le proprie performance in pista a quelle di una delle elettriche più veloci in circolazione, la Tesla Model 3 Performance, della quale Elon Musk, numero uno della Casa californiana, che di certo non è noto per modestia e basso profilo, ha in più occasioni detto che è un’auto più veloce e tiene meglio la strada di una BMW M3.

I limiti in pista della Model 3 Performance

Anche sulla base di tali affermazioni, Alessandro Gino ha voluto portare in pista una Tesla Model 3 Performance, che offre picchi di potenza di 462 CV, e compararla ad un’auto, come la Mercedes-AMG CLA 45 S, che sa cosa significa aggredire i cordoli in pista. La prova di confronto, documentata nel video sopra, mette in risalto i limiti in pista della Tesla Model 3 Performance che nonostante, venga definita da Gino un buon prodotto, si dimostra non adatta alla pista e neanche alla guida estrema, sottolineando il precoce surriscaldamento della batteria e dell’impianto frenante quando si inizia a spingere sull’acceleratore. 

Non è ai livelli del know-how Mercedes-AMG nel motorsport

Di certo le auto elettriche fanno valere tutti i propri vantaggi nella guida in città e negli spostamenti quotidiani, ma per chi cerca performance elevate e divertimento di guida in pista, come ribadisce Gino, è il caso di guardare senza tentennamenti ai marchi che hanno esperienza e tradizione vincente nel motorsport. 

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    2 commenti

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • Luigi ha detto:

      Gradirei che la prova Tesla fosse fatta da un pilota Tesla e non da il titolare di una blasonata concessionaria Mercedes

    • Alberto ha detto:

      Ho visto molti traversoni nella guida, cosa che non premia per nulla sul giro. inoltre le gomme fanno la differenza il test andrebbe ripetuto anche con altri piloti e su piste diverse.. una non fa testo.

    Articoli correlati