Alfa Romeo Giulia GTA testimone della passione di famiglia [VIDEO]

L'amore per il Biscione tramandato di padre in figlio

Alfa Romeo Giulia GTA testimone della passione di famiglia [VIDEO]

Molto spesso la passione per le auto e per una Casa in particolare si tramanda in famiglia di generazione in generazione, con un entusiasmo intatto che parte da lontano per arrivare fino ai giorni nostri. Un esempio di questo tipo ce lo propone Alfa Romeo, con un video (visibile qui sotto) che ci racconta come l’amore e la dedizione del Biscione possa essere una forte e radicata passione di famiglia, vero e proprio valore da tramandare alle generazioni successivi.

La collezione dei Fratelli Cozzi

Interprete assoluto della passione per Alfa Romeo è Roberto Cozzi che, grazie al padre, tra le vetture del marchio di Arese c’è nato, apprezzandone sin da subito l’autenticità e la capacità di emozionare. Man mano che grazie alla lungimiranza di suo padre la collezione Fratelli Cozzi cresceva dei tanti modelli Alfa Romeo dismessi dai clienti, il giovane Roberto si appassionava a quelle auto e a tutti quei valori che il Biscione, attraverso di esse, era in grado di rappresentare. 

Il nuovo acquisto: la Giulia GTA

Una passione quella di Roberto Cozzi che dura da una vita e prosegue fino a giorni nostri, alimentando il suo entusiasmo nel momento in cui s’appresta a ricevere in consegna il suo nuovo acquisto pronto ad arricchire la collezione di famiglia: l’Alfa Romeo Giulia GTA. Proprio la versione più sportiva e potente della berlina di segmento D di Alfa Romeo, scelta da Cozzi nell’esemplare numero 120 dell’esclusiva serie limitata da 500 unità (comprese le versioni GTAm), si fa testimone di una passione di famiglia senza tempo che si proietta al futuro forte delle straordinarie performance che è in grado di offrire, grazie alla meccanica di altissimo livello che poggia sul motore V6 biturbo da 2.9 litri da 540 CV.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Il Premio Auto Europa spegne le prime 35 candeline

Audi 80, Alfa Romeo 156 e Citroën XM si sfideranno in un confronto
In collaborazione con Automotoclub Storico Italiano (ASI), l’Unione Italiana Giornalisti dell’Automotive (UIGA) ha scelto tre vetture, fra le 35 premiate