Amazon, Andy Palmer racconta la nuova avventura “a cuore aperto”

L'ex produttore di Top Gear UK ha parlato dell'affare con il colosso americano

L'ex trio di conduttori di Top Gera UK è pronto per tornare con un nuovo show e lo farà grazie ad Amazon che è riuscito a strappare alle rivali i famosi presentatori con un'affare davvero incredibile, numericamente parlando
Amazon, Andy Palmer racconta la nuova avventura “a cuore aperto”

Amazon – Non è un segreto che l’ex “team” di Top Gear UK abbia fatto un vero e proprio affare legandosi con Amazon e ora il produttore Andy Wilman ha voluto rivelare alcuni “spunti piccanti” sul futuro show e sull’accordo con il colosso del commercio elettronico.

Parlando a Broadcast Magazine, l’ex produttore di Top Gear UK ha dichiarato che Amazon ha fatto l’offerta più forte e intelligente. E con intelligente, in realtà, voleva dire, forse, “prospera”. “Il denaro, la libertà e l’amore per la qualità. Queste tre cose sono quelle che hanno attratto di più.” Detto questo, Andy Wilman è sempre stato un tipo schietto ed è anche per questo che Top Gear ha sempre funzionato.Certo, il trio aveva qualcosa che altri non avevano, ma è la semplicità dello show che lo ha reso grande. E’ vero che li ho messi nei guai, molto spesso, ma li ho sempre trattati con i guanti e con rispetto.

Wilman ha aggiunto che il nuovo show avrà un budget molto buono. “Ci siamo confrontati e Amazon ha detto: “Vi lasceremo in pace, potete fare il vostro show”. Questa è una grande cosa per noi, non ci piacciono le interferenze, non abbiamo bisogno di essere sorvegliati.” Per quanto riguarda gli argomenti, secondo il produttore, il nuovo programma includerà “molte novità”, ma il format ricalcherà le orme di quello che li ha resi famosi a livello internazionale.Ma ci sarà un nuovo look, nuovi elementi, una nuova casa. Siamo stati così occupati a chiudere l’affare che ora non vediamo l’ora di portare avanti il processo di sviluppo dello show sul serio.” ha aggiunto Andy Wilman.

Inoltre, il produttore ha ammesso di essere stati ad un passo dall’emittente britannica ITV, ma una clausola contrattuale che non permetteva di creare una serie automobilistica con una rivale “terrestre” per due anni ha fatto saltare tutto. E Amazon naturalmente sorride.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati