Area C Milano: via libera all’accesso per le auto storiche

Potranno accedere al centro del capoluogo lombardo

Area C Milano: via libera all’accesso per le auto storiche

Le auto storiche possono entrare nel centro di Milano. Una decina di giorni fa, infatti, la Giunta Comunale del capoluogo lombardo ha deliberato le deroghe ai divieti di circolazione in Area C per i veicoli storici con più di 20 anni e con Certificato di Rilevanza Storica (CRS). Con il pagamento della tariffa prevista per l’accesso alla zona centrale.

Le nuove norme

I veicoli storici con almeno 40 anni e con il CRS potranno accedere 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 all’interno di Area C, dopo aver registrato la targa secondo le modalità che saranno indicate nei provvedimenti attuativi.

I veicoli storici compresi tra 20 e 39 anni, sempre con il CRS, avranno invece 25 giorni d’accesso all’anno, anche non consecutivi, sempre previa la registrazione della targa.

Come dicevamo, per entrambi ci sarà il pagamento della tariffa di Area C, se l’accesso avviene negli orari e nei giorni in cui è prevista.

La distinzione tra veicoli vecchi e storici

La deroga da parte della giunta milanese è arrivata dopo i confronti con l’ASI (Automotoclub Storico Italiano) e gli Enti certificatori, accogliendo e condividendo la differenza tra un veicolo vecchio ed inquinante con uno storico certificato.

Quest’ultimi rappresentano una categoria numericamente ristretta e va salvaguardata la cultura della valorizzazione. Incoraggiando, promuovendo e favorendo la conservazione ed il recupero.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

FORUMAutoMotive: a Milano il diesel viene assolto

Un gasolio Euro 6 emette fino al 95% di NOx in meno rispetto ad un Euro 0
È andato in scena a Milano questa mattina il #FORUMAutoMotive, tradizionale appuntamento che ormai diversi anni caratterizza la filiera delle