Audi A2: possibile ritorno “elettrico”?

Rumors ipotizzano l'uscita di produzione della compatta A1 per un futuro modello a zero emissioni

Audi A2: possibile ritorno “elettrico”?

Audi A1 in dirittura d’arrivo? Stando alle dichiarazioni del CEO Markus Duesmann, sembrerebbe un’ipotesi plausibile. Alcuni rumors, inoltre, parlano di un “grande” ritorno: parliamo della A2, che potremmo vedere prossimamente in versione 100% elettrica.

La prima Audi A2 e l’arrivo della A1

Tutti ricordiamo l’Audi A2, monovolume compatta dalle soluzioni tecniche interessanti, come la struttura totalmente in alluminio, presentata nel 1999. Con un look decisamente inusuale per la Casa dei quattro anelli, la piccola A2 non piacque molto, tanto da uscire di produzione nel 2005. La sua erede entrò in gamma Audi ben 5 anni dopo: stiamo parlando della A1, hatchback che ha riscosso, soprattutto negli ultimi anni, un buon successo europeo a livello di vendite.

Audi A1: uscirà di produzione?

Ma per la piccola di Ingolstadt, giunta alla seconda generazione, potrebbe essere giunto il momento di passare il testimone. Almeno da quanto si evince dalle dichiarazioni di Markus Duesmann, CEO Audi, durante la presentazione della E-Tron GT. L’AD tedesco, infatti, ha affermato “Al momento, il segmento di appartenenza della A1 è coperto con successo da altri brand del gruppo Volkswagen…Per questo, ci stiamo facendo qualche domanda sul futuro di A1”.
Il motivo è abbastanza semplice: Audi A1 è una segmento B compatta di livello premium. Una scelta che, complici anche le difficoltà del periodo dovute alla pandemia, non aiuta molto. Gli automobilisti orientati verso un’auto compatta, infatti, non ricercano prestigio, ma piuttosto economicità.

Tuttavia, vi sono anche persone con maggiore disponibilità che cercano auto piccole da utilizzare in città. Proprio per questo motivo, Audi potrebbe rimpiazzare la A1 con una vettura comunque premium, dalle dimensioni simili, ma 100% elettrica.

Audi A2 elettrica / A2 E-Tron: cosa sappiamo

Audi A2 ritornerà? Non possiamo esserne certi. Che la casa di Ingolstadt non abbia mai dimenticato la piccola monovolume, però, è un dato di fatto: lo testimoniano i due concept, entrambi a propulsione elettrica, presentati uno al salone di Francoforte nel 2011, l’altro a Shanghai nel 2019, con il nome “AI:ME”. Il gruppo Volkswagen, poi, con la sua piattaforma MEB dedicata ai veicoli elettrici sarebbe già pronta per sfornare una vettura compatta (che potrebbe chiamarsi ID.1).
Oltretutto, Duesmann ha parlato di “un significativo taglio del modelli a combustione nei prossimi 10 anni per far spazio a veicoli elettrici”. Una serie di indizi chef anno pensare all’effettivo ritorno di una A2, magari in versione E-Tron. Staremo a vedere.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati