Audi A4 2023 avrà motori benzina e diesel di nuova generazione

I nuovi propulsori saranno molto più efficienti di quelli attuali

Audi A4 2023 avrà motori benzina e diesel di nuova generazione

Non sono state rivelate molte informazioni sulla prossima generazione dell’Audi A4 da quando nel 2019 è emersa un’indiscrezione secondo cui la casa automobilistica tedesca avrebbe preso in considerazione l’utilizzo della piattaforma MLB con i motori disposti longitudinalmente.

La prossima generazione userà la piattaforma MLB

Nelle scorse ore è arrivata la conferma dal capo dello sviluppo tecnico Oliver Hoffman sul passaggio a quest’architettura per la prossima A4. Nel corso di un’intervista ad Auto Express, Hofmann ha annunciato che l’Audi A4 2023 sarà equipaggiata con i motori a combustione interna di prossima generazione, sia a benzina che diesel.

All’inizio di quest’anno, Markus Duesmann – capo di Audi – ha ammesso che lo sviluppo dei propulsori endotermici è terminato. Ciò significa che la nuova A4 riceverà i più recenti powertrain a combustione interna progettati a Ingolstadt (Germania).

Il marchio tedesco ha già precisato che la produzione del suo ultimo nuovo modello con motore endotermico avverrà nel 2025 e avrà un ciclo di vita che durerà fino al 2033. La nuova Audi A4, invece, arriverò prima della metà del decennio.

I prossimi motori a combustione interna saranno i migliori lanciati fino ad ora dal brand

Oliver Hoffman continua affermando che le nuove unità a benzina e diesel saranno le migliori lanciate fino ad ora e faranno un maggiore uso di elettrificazione per soddisfare le norme sulle emissioni. Possiamo aspettarci, dunque, un sistema mild hybrid a 48V aggiornato per i modelli standard e una batteria più capiente per la variante ibrida plug-in.

Il capo dello sviluppo tecnico di Audi non ha escluso la possibilità di una versione 100% elettrica della nuova Audi A4, ma non sorgerebbe sulla piattaforma MLB perché sarebbe un compromesso in termini di spazio.

Al contrario, potrebbe essere usata l’architettura PPE sviluppata in collaborazione con Porsche. Non ci resta a questo punto che attendere le prossime settimane per vedere se saranno rivelate altre informazioni e soprattutto se trapeleranno i primi prototipi su strada.

Audi A4

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati