Audi Q1, la scelta più conveniente della Casa dei Quattro Anelli

Avrà un costo a partire da 25.000 euro

La Q1 è la prima produzione Audi che porta interamente la firma del nuovo capo del design Marc Licht e sarà basata sulla A3 mentre in termini di dimensioni sarà molto più vicina alla Q3.
Audi Q1, la scelta più conveniente della Casa dei Quattro Anelli

Audi Q1 – Il CEO di Audi, Rupert Stadler, ha obiettivi importanti per il futuro della casa automobilistica tedesca. Entro il 2020, la sua previsione, è, infatti, che l’Audi sorpasserà le rivali BMW e Mercedes. L’offensiva verrà sferrata investendo circa 22 miliardi di euro per la creazione, anche, di nuovi veicoli dal design audace e dai motori più efficienti.

Secondo un rapporto pubblicato da Auto Bild nel 2016 dovrebbe debuttare sul mercato la nuova Audi Q1. La scelta più conveniente di Audi in vendita ad oggi è la Q3, il cui prezzo di listino parte da 29.600 euro in Germania, mentre l’Audi Q1 partirà da 25.000 euro, quando andrà in vendita nella primavera del 2016. Progettata da Marc Lichte l’Audi Q1 sarà basata sulla A3 mentre in termini di dimensioni sarà molto più vicina alla Q3, chesvilupperà anch’essa le sue misure quando nel 2018 verrà prodotta la sua seconda generazione.

Il crossover riprenderà, quindi, la piattaforma MQB della Volkswagen e verrà venduta con una varietà di motori benzina e diesel la cui gamma inizia con un propulsore 1.4 TFSI da 140 CV e 250 Nm, un 1.8 TFSI da 180 CV e 280 Nm e un 2.0 TFSI 230 CV e 370 Nm 2.0. Audi fornirà anche un paio di propulsori diesel, un 2.0 TDI da 150 CV e 320 Nm e un 2.0 TDI da 184 CV e 380 Nm. Il rapporto dice anche che ci potrebbe essere una SQ1 con un motore 2.0 TDI aggiornato a 231 CV e 500 Nm, mentre al top di gamma dovrebbe posizionarsi un’Audi Q1 RS che non è stata ancora, però, approvata per la produzione, ma qualora lo dovesse essere sarà capace di erogare 310 CV e 380 Nm.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati