Audi Q8 Concept: il SUV top di gamma è realtà al Salone di Detroit 2017 [FOTO e VIDEO]

Dotato di powertrain ibrido da quasi 450 CV

Audi Q8 Concept - Al Salone di Detroit 2017 va in scena l'anteprima mondiale dell'Audi Q8 Concept, il prototipo che prefigura il nuovo SUV-Coupé di grandi dimensioni della Casa dei Quattro Anelli. E' mosso dall'alimentazione ibrida e-tron che sviluppa 448 CV di potenza e 700 Nm di coppia massima, abbinata al cambio Tiptronic a 8 velocità e alla trazione integrale quattro.

Pochi istanti fa, in occasione dell’apertura del Salone di Detroit 2017, Audi ha concluso la conferenza stampa di presentazione dell’attesa Q8 Concept, il prototipo del nuovo SUV-Coupé sportivo full-size della Casa dei Quattro Anelli destinato a diventare presto un modello di serie pronto ad ampliare l’offerta di Ingolstadt, lanciando il guanto di sfida alle rivali BMW X6 e Mercedes GLE Coupé.

Destinata ad alzare ulteriormente il livello della gamma dei SUV Audi, la Q8 Concept si presenta con forme imponenti che mescola l’aggressività di un design filante e sportivo, come ben evidente dagli esterni muscolosi e dal profilo da coupé, con una spiccata eleganza ed una consistente e innovativa dotazione tecnologica votata al più totale comfort di guidatore e passeggeri.

Dotata di abitacolo che offre spazio per quattro persone, con due sedili posteriori singoli, la Q8 Concept è più lunga e più larga della Q7 di seconda generazione. In lunghezza misura 5.020 millimetri, mentre è larga 2.040 mm ed ha un passo di 3.000 mm. La silhouette della SUV-Coupé dei Quattro Anelli è slanciata grazie ad un posteriore allungato e alla linea del tetto spiovente. Esteticamente il frontale si caratterizza per la grande griglia ottagonale con listelli verticali cromati che si incrociano alla trama orizzontale, la mancanza di cornici sui finestrini, i passaruota allargati, i cerchi in lega da 23 pollici e i freni in carbo-ceramica.

Quello che è destinato il nuovo fiore all’occhiello della produzione SUV di Audi monta un powertrain ibrido plug-in costituito dal motore turbo V6 da 3.0 litri e da un’unità elettrica, abbinato al cambio automatico Tiptronic a 8 rapporti e alla trazione integrale quattro con torque vectoring. Il sistema propulsivo della Q8 Concept sviluppa 448 CV di potenza e 700 Nm di coppia massima, spingendo la vettura fino a 250 km/h di velocità massima autolimitata, con uno sprint 0-100 km/h in 5,4 secondi.

La dotazione da SUV capace di affrontare il fuoristrada è ben rappresentata dalla presenza delle sospensioni pneumatiche adattive che consentono di regolare l’altezza da terra e l’assetto della Q8. Anche se quello che Audi ha svelato a Detroit è soltanto un prototipo, il marchio tedesco ha reso noto che il prototipo preannuncia la versione di serie della Q8 che dovrebbe debuttare il prossimo anno.

La nuova Audi Q8, che potrebbe presentarsi sul mercato con numerosi degli elementi stilistici più audaci che contraddistinguono la versione concept, sarà una rivale temibile per i SUV premium, tra i quali la Bentley Bentayga, la Porsche Cayenne e l’attesa Lamborghini Urus.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati