Audi R8 è la numero uno per le performance ai World Car Awards 2016

Quarta vittoria del modello nella storia della prestigiosa competizione

Audi R8 - La seconda generazione dell'Audi R8 è stata eletta World Performance Car nell'ambito dei World Car Awards 2016 assegnati al Salone di New York. La supercar tedesca è stata premiata ancora una volta dopo che il precedente modello negli anni scorsi aveva vinto i premi relativi a performance e design.
Audi R8 è la numero uno per le performance ai World Car Awards 2016

Il titolo di World Car Performance of the Year 2016 se lo è aggiudicato l’Audi R8 Coupé, nell’ambito dei World Car Awards assegnati durante il Salone di New York. La vittoria di quest’anno è la quarta per l’Audi R8 che si conferma il modello di maggior successo nella storia dei World Car Awards. 

Nell’ambito del prestigioso riconoscimento, la precedente generazione della R8 venne premiata sia come World Performance Car che come World Car Design of the Year. Un apprezzamento che la giuria internazionale formata da 73 giornalisti dell’automotive continua a riconoscere alla super sportiva ad alte prestazioni della Casa dei Quattro Anelli.

La seconda generazione della Audi R8 vanta un DNA racing che arriva dall’esperienza di Ingolstadt nelle competizioni motoristiche. La supercar stradale tedesca, che può vantarsi di essere la vettura Audi di serie più veloce di sempre, monta un motore V10 che nelle versione Plus arriva a sviluppare fino a 610 CV, per uno sprint 0-100 km/h in 3,2 secondi e una velocità massima di 330 km/h.

Dietmar Voggenreiter, membro del Board di AUDI AG per le vendite e il marketing, ha commentato così l’assegnazione del premio: “Grazie al suo design distintivo, la dinamica di guida e il suo DNA racing, Audi R8 è una delle punte di diamante del brand dei Quattro Anelli e rappresenta l’ammiraglia della gamma Audi Sport. Così come la prima generazione ha contribuito ad innalzare il prestigio del brand Audi a un nuovo livello, la nuova Audi R8 continuerà questa tradizione ricca di successi accelerando ulteriormente la crescita di Audi Sport“.

Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati