Audi RS7 Tuning by ABT Sportsline: 700 cavalli per la Sportback

Previsti due distinti kit di potenziamento

ABT Sportsline spinge in avanti i limiti della Audi RS7, la potente Sportback raggiunge adesso quota 700 cavalli

La Audi RS7 è una delle berline di serie più potenti e suggestive, un bocconcino troppo ghiotto al quale non hanno saputo resistere i tecnici di ABT Sportsline, i quali hanno deciso di rendere la sportiva di Ingolstadt ancor più grintosa e potente.

Esteriormente la sostanza e l’appeal della cinque porte tedesca non sono stati stravolti; le modifiche previste da ABT sono limitate all’installazione di una grande ala in fibra di carbonio sul margine del portellone posteriore e all’adozione di cerchi in lega custom da 21 pollici, questi ultimi calzati da gomme di grande taglia e dalla spalla bassissima.


Rimane quindi intatto lo splendido frontale della Audi RS7, cattivo e movimentato, sarebbe in effetti difficile da rendere ancor più aggressivo. Come ulteriore personalizzazione sono previsti nuovi tappetini e inedite luci “d’ingresso”, proiettate dalla portiera direttamente sull’asfalto.


Per il tuning meccanico ABT Sportsline ha previsto due stadi di potenziamento; con il kit entry level, destinato agli animi più “tranquilli”, il V8 biturbo da 4.0 litri può ricevere una iniezione di 106 cavalli, che le fanno raggiungere la “diabolica” potenza massima di 666 cavalli e 830 Nm di coppia. Per chi davvero vuole strafare, il preparatore tedesco ha configurato il Power S Package, un programma di tuning che innalza la potenza a 700 cavalli e la coppia massima a 880 Nm, un incremento di ben 140 cavalli e 180 Nm di coppia.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati