BMW M4 CSL 2023 avvistata sul Nurburgring [VIDEO SPIA]

Dovrebbe sviluppare oltre 540 CV di potenza

BMW M4 CSL 2023 avvistata sul Nurburgring [VIDEO SPIA]

La BMW M4 CSL dovrebbe buttare ufficialmente il prossimo anno in concomitanza con il 50º anniversario della casa automobilistica bavarese. Nonostante ciò, BMW sta proseguendo con i test sulla versione più performante della M4 con diversi avvistamenti avvenuti nelle ultime settimane.

Questa volta però, grazie a un video pubblicato su YouTube da CarSpyMedia, abbiamo la possibilità di vedere in azione un prototipo completamente camuffato della M4 CSL mentre si diverte sul circuito del Nurburgring. Uno dei dettagli più interessanti che emerge grazie a questa clip è senza dubbio il sound.

BMW M4 CSL 2023 Nurburgring prototipo

L’ampio camuffamento non mostra molti dettagli

A livello estetico, è difficile ignorare la grossa griglia frontale che ormai è un tratto distintivo del marchio tedesco. Questa però dispone ora di dettagli a forma di Y all’interno che la differenzia da quella della normale M4. Tale caratteristica, assieme a molte altre, permetterà di riconoscere facilmente la M4 CSL dalle altre versioni della vettura.

Nonostante la mimetizzazione, possiamo apprezzare le parti aerodinamiche, come lo spoiler a coda d’anatra presente nella parte posteriore. Tutti i prototipi della BMW M4 CSL visti fino ad ora avevano fari anteriori e posteriori nascosti, quindi ci aspettiamo dei cambiamenti rispetto al modello standard.

BMW M4 CSL 2023 Nurburgring prototipo

Naturalmente, la versione CSL sarà più leggera grazie all’utilizzo maggiore della fibra di carbonio. Inoltre, ci aspettiamo più potenza della normale M4, con fino a 548 CV scaricati sulle ruote posteriori.

La produzione della BMW M4 CSL 2023 dovrebbe iniziare verso luglio del prossimo anno, quindi possiamo aspettarci una presentazione ufficiale nei primi mesi del 2022.

BMW M4 CSL 2023 Nurburgring prototipo

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati