BMW M6 Coupé: equilibrio e potenza tra le vette canadesi [VIDEO]

Nuovo capitolo JOYRIDE

BMW M6 Coupé – Protagonista nel nuovo filmato legato al marchio Pennzoil, una funambolica BMW M6 Coupé affidata a un pilota professionista tra i freddi panorami del Nord America
BMW M6 Coupé: equilibrio e potenza tra le vette canadesi [VIDEO]

All’ululato di un lupo in lontananza, risponde il suono corposo del V8 presente sotto il cofano di una BMW M6 Coupé, diretta a forte velocità sulle superfici gelate presenti tra le alture canadesi.

Il nuovo episodio “JOYRIDE Tundra” legato al marchio Pennzoil, stavolta immerge lo spettatore nelle nevose atmosfere del Nord America, circondate da un silenzio naturale, scomposto dalla foga roboante di questa M6 Coupé gialla, affidata alle esperti mani di un pilota professionista, che la conduce ad alta velocità, sfidando le impegnative e raggelati superfici del territorio.

L’effetto è incalzante, colmo di azioni reattive, pathos, manovre al limite. Le inquadrature esterne, da più angolazioni, sottolineano la potenza espressa in questo vorticoso avanzare su questi luoghi glaciali, calcando strade incorniciate da pini, angoli bordati da rocce imbiancate dalla neve e angoli del freddo nord dove la natura è ancora imperante e padrona.
A impattare su questo silenzio sono i 560 cavalli della M6 Coupé, capace di raggiungere i 100 km/h in soli 4,2 secondi. Un’accelerazione bruciante a inizio corsa e la lancetta del contachilometri, spostata sempre più verso la parte alta della scala, contribuiscono a magnetizzare l’attenzione sino alla fine. Lo sguardo tecnologico della vettura, i dettagli sull’impianto frenante, il temperamento focoso che combatte contro il gelo circostante, accentuano ulteriormente l’energica visione d’insieme.

Una sportività manifestata dalla linea filante e dagli interni sportivi, che diventano la sala di comando di un’esperienza emozionante, mentre la danza arricchita da manovre in controsterzo, mette in risalto anche i contrasti cromatici tra il giallo della vettura e le tinte poco accese che la circondano. Intanto, la sopraffina meccanica composta da un Differenziale Attivo M e un Assetto M fa il resto. La BMW M6 Coupé può essere anche potenziata dall’opzionale Pacchetto Competizione, che prevede un aumento di potenza a 575 cavalli del 4.4 litri V8 M TwinPower Turbo, oltre a ulteriori affinamenti che rendono le performance ancora più spumeggianti. Alte prestazioni per elevate sensazioni.

Video: Pennzoil

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati