BMW X5 festeggia i 15 anni dal lancio

Quasi un terzo delle BMW vendute oggi sono un modello X

BMW X5 - La BMW X5 spegne 15 candeline sula torta di compleanno e festeggia il grande successo sul mercato. La X5 ha dato il via alla gamma X dell'Elica che oggi conta anche le X1, X3, X4 e X6 e che rappresenta circa il 30% delle vendite complessive di BMW, in attesa della X7 prevista per il 2017.

In casa BMW si celebra il 15° compleanno della X5, un modello che vuol dire tanto per lo sviluppo degli ultimi anni del marchio bavarese. Era il 1999 quando la BMW X5 fece il suo debutto assoluto sul mercato per dare il via, come dice l’Elica, ad una “storia di successo unica”. Quando 15 anni fa la X5 venne lanciata il suo obiettivo principale era quello di togliere fette di mercato alla Mercedes Classe M che aveva fatto la sua apparizione due anni prima, nel 1997.

In realtà l’apprezzamento del mercato per la prima generazione del crossover bavare rese immediatamente la X5 un modello popolare, come dimostrarono le 620.000 unità prodotte da BMW. Sulla scia del successo della X5, oltre alle nuove generazioni del modello lanciate nel 2006 e nel 2013, il costruttore di Monaco di Baviera ha introdotto un’ampia serie di crossover e SUV che hanno allargato la gamma dei modelli X con l’arrivo delle varie X1, X3, X4 e X6.

A far capire il peso che la gamma X abbia conquistato in BMW basta un dato: 3,3 milioni di modelli venduti in tutti il mondo negli ultimi 15 anni, che si traducono in quasi un terzo di tutte le BMW immesse sul mercato. Un successo quello dei modelli X di BMW che appare destinato a continuare ancora per diverso tempo e che presto si arricchirà della spinta di una nuova protagonista, la X7, un grande e lussuoso SUV che il brand bavarese ha confermato per il debutto nel 2017.

Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati