Caro carburanti: come poter risparmiare sui costi di benzina e diesel

Qualche consiglio per spendere di meno dal distributore

Caro carburanti: come poter risparmiare sui costi di benzina e diesel

I prezzi dei carburanti sono saliti alle stelle, in questo inizio 2023, ed il decreto trasparenza del Governo non ha previsto degli sconti, ma dovrebbe servire per evitare almeno delle speculazioni sui costi. Vedremo nei prossimi giorni se accadrà, comunque per risparmiare dovranno essere gli stessi automobilisti a trovare delle strade, come seguire alcuni piccoli consigli. Cercando di non spendere cifre astronomiche.

Self service e pompe bianche

Un modo semplice per poter risparmiare qualche euro è effettuare il rifornimento sempre al self service: è più economico ovunque rispetto al servito, sia per la benzina che per il diesel. Poi, se nella zona dove siete è fornita, fare il pieno alle ‘pompe bianche’, le stazioni di servizio indipendenti ed in grado di abbassare il prezzo. Inoltre, in molti luoghi, i distributori più economici sono all’esterno dei grandi centri commerciali.

In autostrada o in tangenziale, fare rifornimento costa di più. Spesso con un rincaro molto elevato. Quindi, se dovete fare un viaggio più lungo, meglio fare il pieno prima di partire in città o paese. Limitando al massimo il rifornimento in autostrada. Per chi vive vicino ad un confine di stato, può essere utile varcarlo, per risparmiare: dopo i rincari italiani di inizio 2023, sia la benzina che il diesel costano di meno in Austria, Slovenia e Francia. Invece, rispetto al passato, ora in Svizzera sono più cari.

La manutenzione e la velocità

Non solo accorgimenti legati ai distributori, ma anche alla manutenzione dell’auto. Mantenere la propria vettura in perfetto stato, permette all’auto di essere più efficiente e, di conseguenza, anche di risparmiare sui consumi di carburante.

Infine, il consumo dipende anche dallo stile di guida. Evitare accelerazioni e frenate brusche in città e diminuire la velocità quando si è in autostrada. Andare a 130 km/h permette di arrivare a destinazione più velocemente, ma consumando anche di più.

Rate this post
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Array
(
)