Cupra Formentor VZ5: debutta il nuovo 2.5 5 cilindri turbo da 390 CV [VIDEO]

Un'edizione limitata a soli 7.000 esemplari

La Cupra Formentor è stata una delle rivelazioni del 2020, la prima auto interamente realizzata da Cupra, il nuovo brand sportivo di Seat nonché primo SUV a nascere direttamente con una vena sportiva. L’abbiamo provata lo scorso mese di novembre e siamo rimasti piacevolmente sorpresi dalla sua elevata dinamicità su strada, dalla sua reattività e dal feeling quasi da hothatch che sa regalare.

Ora è in arrivo una nuova versione, con prestazioni ancora superiori: la VZ5, con motore 2.5 cinque cilindri turbo (già noto nel Gruppo Volkswagen). Dopo le indiscrezioni dei mesi scorsi e l’annuncio ufficiale di Cupra, oggi 22 febbraio 2021 è stata presentata la versione più potente della gamma Formentor. Potete trovare in copertina la conferenza streaming del brand sportivo. 

Caratteristiche e motore

Dal momento che la Cupra Formentor è realizzata sullo stesso pianale dell’Audi A3 e della nuova Golf, ovvero l’ MQB Evo di seconda generazione, ecco la possibilità di ospitare anche il motore a 5 cilindri, marchio di fabbrica di Audi. Ricordiamo che la Formentor è l’unica SUV del gruppo Volkswagen ad aver adottato questa soluzione, ereditando un pianale da hatchback e alzandolo per avvicinarla al mondo dei SUV, conservando però una dinamica di guida tipica da berlina compatta. Le prestazioni saranno simili a quelle del SUV tedesco, con una potenza di circa 390 CV e 480 Nm di coppia, abbinata ad una trazione integrale con giunto viscoso centrale e gestita dal famoso cambio automatico DSG doppia frizione a sette rapporti. Le prestazioni saranno considerevoli, con uno 0-100 km/h di circa 4,2 secondi (0,3 meno della cugina RS Q3) per una velocità massima di 250 km/h a seconda di dove verrà impostato il limitatore elettronico.

Troviamo anche un nuovo impianto frenante a 6 pistoncini e nuove sospensioni a controllo elettronico di serie (DCC), ribassate di 0,10 mm e con 15 diverse regolazioni. Tra i dettagli che differenzieranno maggiormente la VZ5 troviamo un nuovo impianto di scarico sportivo, con 4 terminali disposti diagonalmente a coppia abbinato ad un estrattore inedito. Leggermente rivisto anche il bodylit degli esterni, più aggressivo e distintivo., comprensivo di nuovi cerchi in lega da 20″

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati