Cupra: operazioni di branding direttamente al Camp Nou con i Freekickerz

Ad assistere ci sono state le calciatrici del FC Barcelona, Ana-Maria Crnogorčević e Aitana Bonmatí

Cupra: operazioni di branding direttamente al Camp Nou con i Freekickerz

Cupra, il marchio sportivo nato dalla costola di SEAT è ora capace di camminare con le proprie gambe, e porta avanti il proprio impegno per la creazione di un universo di esperienze collegate al brand. Mercoledì 2 giugno, si è tenuto al Camp Nou la prima edizione di Cupra Next Gen Cup, un torneo di calcio solidale unico organizzato dalla marca Automotive. L’evento regalerà un’esperienza unica agli amanti del calcio e riunirà le quattro principali piattaforme social dedicate al calcio: 433, Soccerbible, Bestoffootball e Freekickerz.

Ciascuna squadra è stata formata da 7 utenti noti della piattaforma, 2 fan sorteggiati nei giorni scorsi, 2 fan selezionati dal FC Barcelona, così come un ambassador e un membro del team CUPRA. Per questa occasione speciale, ad assistere ci sono state le calciatrici del FC Barcelona Ana-Maria Crnogorčević, che è a sua volta ambassador Cupra in Svizzera, e Aitana Bonmatí, insieme ad ex-leggende del calcio come Ronald de Boer, David Bellion e Demy de Zeeuw.

Siamo felici di poter costruire nuove esperienze intorno al marchio, e per farlo non c’è posto migliore del Camp Nou, cuore del FC Barcelona di cui CUPRA è partner ufficiale. Con questo torneo solidale vogliamo trasmettere lo spirito di competizione e la passione del mondo digitale sul terreno di gioco, attraendo le migliori piattaforme di social network e, come sempre, ispirando il mondo da Barcellona”, ha condiviso Antonino Labate, Direttore Strategia, Sviluppo operazioni e Business di Cupra.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati