Honda inizia a testare auto a guida autonoma in Giappone

Le prove verranno eseguite nelle città di Utsunomiya e Haga

Honda inizia a testare auto a guida autonoma in Giappone

Honda ha annunciato nelle scorse ore che inizierà un programma di test per veicoli a guida autonoma in Giappone a partire da questo mese. Sarà un primo passo verso la creazione di un servizio di mobilità autonoma in collaborazione con General Motors e la sua divisione Cruise.

I test verranno eseguiti nelle città di Utsunomiya e Haga della prefettura di Tochigi. Secondo la casa automobilistica giapponese, il primo passo nel processo consiste nel creare una mappa ad alta definizione delle aree per i veicoli autonomi. Questa verrà creata utilizzando un veicolo specializzato nella mappatura basato sulla Chevrolet Bolt.

Una volta compiuto correttamente questo passaggio, la Cruise AV (in foto) inizierà a percorrere le strade pubbliche delle aree e a sviluppare il suo software per adattarlo all’ambiente e alle regole della strada.

Honda prevede di creare un proprio servizio di veicoli a guida autonoma in Giappone nonostante i test vengano fatti anche dalla divisione di GM. Oltre alla Cruise AV, verrà utilizzata anche la Cruise Origin sviluppata congiuntamente dalla casa automobilistica giapponese, Cruise e General Motors.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati