iOS 15: da CarPlay a Mappe, tutte le novità per l’auto

Sarà rilasciato per tutti lunedì 20 settembre

iOS 15: da CarPlay a Mappe, tutte le novità per l’auto

Apple è pronta a rilasciare iOS 15 per tutti. Dopo le versioni beta delle scorse settimane, la casa di Cupertino ha annunciato il rilascio dell’aggiornamento del sistema operativo per lunedì prossimo, il 20 settembre, anche in Italia. Per tutti i modelli a partire dall’iPhone 6s e con un po’ di novità riguardanti anche il mondo auto.

Cosa cambia su Apple CarPlay

Ormai la maggior parte delle auto è dotata di compatibilità con Apple CarPlay e ci sono un paio di novità a riguardo. La prima è la possibilità di attivare la funzione ‘Annuncia messaggi’, con la possibilità di farsi leggere in automatico i messaggi in arrivo, senza la necessità di toccare lo schermo. È disattivabile o programmabile su determinate conversazioni.

C’è poi la nuova funzione Driving Focus, tramite la quale c’è la possibilità di inviare dei messaggi preimpostati per chi provi a contattare l’utente durante la guida. Scegliendo, comunque, da quali app possono arrivare comunque le notifiche, nonostante la modalità sia attiva.

Mappe e l’iPhone chiave dell’auto

La app Apple Mappe si aggiornata e si rinnova notevolmente, introducendo nuovi servizi e funzionalità, sempre utilizzabile anche con CarPlay. Aumentano i dettagli come autovelox, semafori ed una visione tridimensionale di strade e altri luoghi. Le indicazioni vocali della navigazione sono meno robotiche, viene introdotta la possibilità di condividere l’orario d’arrivo, segnalare problemi o pericoli sulla strada tramite Siri e la funzione ‘Guardati intorno’.

Infine, il proprio smartphone (iPhone 11, 12 o 13) può diventare la chiave della propria auto, ovviamente se quest’ultima è compatibile con il servizio. Basta aggiungere la propria chiave nell’app Wallet e, attraverso questa, si può aprire o chiudere la vettura, ma anche farla partire, senza estrarre il telefono dalla tasca o dalla borsa.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati