Lamborghini, novità in arrivo: anteprima fissata per il 7 luglio [TEASER]

Dovrebbe trattarsi della versione "d'addio" dell'Aventador

Lamborghini, novità in arrivo: anteprima fissata per il 7 luglio [TEASER]

Lamborghini ha pubblicato un tweet che annuncia l’imminente arrivo di una novità che sarà svelata in anteprima mercoledì 7 luglio alle ore 12.

Il breve messaggio che accompagna il teaser non ci aiuta a svelare l’identità del nuovo modello, anche se l’immagine, che mostra le sagome di due Aventador che si seguono in strada, ci fornisce un indizio, suggerendo che potrebbe trattarsi di una novità relativa proprio all’Aventador. 

Potrebbe essere il canto del cigno dell’Aventador

A meno di inattese sorprese dell’ultima ora, il modello che verrà presentato tra pochi giorni dovrebbe essere la Lamborghini Aventador S Jota, vale a dire la versione finale del modello del Toro che farà calare definitivamente il sipario sulla Aventador, prima delle sua uscita di scena a distanza di dieci anni dal debutto nel 2011. 

Aventador S Jota col V12 aspirato da 790 CV

Avvistata nei mesi scorsi durante i collaudi in strada, la Lamborghini Aventador S Jota, stando ai rumors, potrebbe alzare ulteriormente l’asticella della potenza del motore V12 aspirato per portarlo ad un livello mai raggiunto, proprio nell’ultimo atto dell’Aventador prossima ormai all’addio per lasciare il posto all’attesa erede. Si parla di una possibile maggiorazione della potenza fino a 790 CV, cosa che renderebbe questa versione il V12 aspirato stradale più potente che sia mai stato sviluppato.

Tuttavia sulla meccanica, così come sull’identità del modello al quale fa riferimento il criptico tweet della Casa di Sant’Agata Bolognese non c’è al momento alcuna certezza e probabilmente non ne emergerà nessuna fino a mercoledì prossimo, quando Lamborghini svelerà ufficialmente la vettura. 

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Assicurazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati