Lamborghini Aventador SV, la supercar del Toro si fa ancora più scalpitante a Ginevra [FOTO LIVE]

Più leggera e più scattante grazie ai 750 CV

Lamborghini Aventador SuperVeloce - Promette di aggredire l'asfalto ancora con più voracità di quanto non facesse la Aventador, così al Salone di Ginevra si è presentata la Lamborghini Aventador SV, caratterizzata da maggiore potenza nel V12, minor peso e miglioramenti sull'aerodinamica.

Un lampo giallo illumina il Salone di Ginevra 2015. Un lampo che possiamo vedere nelle foto live dal Pelexpo ginevrino e che ha le sembianze dell’aggressiva e super performante Lamborghini Aventador SV, la nuova supercar con la quale la Casa del Toro ha alzato ancora una volta l’asticella dell’eccellenza tecnica e aerodinamica dando forma e vita alla versione SuperVeloce di uno dei suoi modelli più apprezzati come la Aventador.

Se il look della Aventador è già di per sé ai massimi livelli per vocazione alla sportività e alle prestazioni elevate, con la versione SV il marchio di Sant’Agata Bolognese si è voluto spingere ancora oltre e lo ha fatto apportando sul modello base una serie di profonde novità e aggiornamenti sull’aerodinamica e su diversi componenti. Migliorie che hanno consentito alla Aventador SV di presentarsi a Ginevra “dimagrita” di 50 chilogrammi rispetto alla sorella dalla quale nasce, con un peso di 1.525 kg ottenuto grazie ad un uso ancora più intenso della fibra di carbonio per realizzarne i componenti.

La Lamborghini Aventador SV monta cerchi in lega nero opaco da 20 pollici davanti e da 21 pollici dietro che calzano pneumatici Pirelli P Zero Corsa. Dotata di impianto frenante ad alte prestazioni, la supercar del Toro propone al suo interno un nuovo quadro strumenti TFT e sedili sportivi su misura. Sono sei la tinte disponibili per la vettura che offrirò gli interni in Alcantara di colore nero.

Il plus della Aventador SV, che sarà lanciata tra un paio di mesi ad un prezzo di 327.190 euro, si nasconde sotto il cofano dove troviamo il motore V12 potenziato da 50 CV aggiuntivi rispetto al modello standard facendo così salire la potenza da 700 a 750 CV, con la coppia massima confermata a 690 Nm. La maggiore potenza del motore si è unita al minor peso della vettura, oltre che al miglioramento dell’efficienza aerodinamica (+150%) e del carico aerodinamico extra (+170%), facendo crescere di conseguenza le prestazioni della supercar. La Aventador SV sfreccia fino a toccare i 350 km/h, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h compiuta in 2,8 secondi rispetto ai 2,9 secondi della Aventador.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati