Una Lamborghini Gallardo con 1.000 CV e un motore 2JZ swappato [VIDEO]

Potrebbe sembrare tutto fuorché una Gallardo, eppure...

Una Lamborghini Gallardo con 1.000 CV e un motore 2JZ swappato [VIDEO]

Se il SEMA di Las Vegas è sinonimo di esagerazione, allora non dovremmo sorprenderci di una Lamborghini Gallardo modificata così. Si tratta di uno degli esemplari più strani mai visti in rete, anche se la particolarità più grande non è tanto il design assolutamente insolito quanto più lo swap effettuato con il leggendario motore 2JZ-GTE, un 3.0 6 cilindri turbo prodotto da Toyota e che ha equipaggiato la mitica Supra A80, nota soprattutto per la saga cinematografica Fast And Furious. 

Una Gallardo con un 2JZ?

Questo particolare esemplare è stato realizzato da Street Aero e ci sono voluti circa 18 mesi dalla realizzazione del progetto alla suo assemblaggio definitivo. Il suo mitico 5.2 V10 aspirato è stato rimosso dal cofano motore centrale ed è stato inserito un leggendario e ormai raro 2JZ, adattando tutti i supporti ed elaborandolo per poter produrre ora la bellezza di quasi 1.000 CV. E’ vero, ormai in rete si trovano esemplare modificati da quasi 2.000 CV, ma è sempre particolare vedere quanta fantasia possano avere i tuner di tutto il mondo, specialmente quelli che desiderano partecipare al noto SEMA Show. 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Bryce Yeager (@yeagerbomb142)

Dando uno sguardo al design, non si può non notare un particolarissimo lavoro di fino per ciò che riguarda il posteriore dell’auto, con un magnifico impianto di scarico in titanio a vista, grazie alla nuova lavorazione del posteriore. Rivista la geometria delle sospensioni posteriori, così come i cerchi, la disposizione dell’anti-lag del turbo, le turbine ma anche il collocamento della scatola del cambio di altre componenti. Insomma, di Gallardo ormai conserva ben poco, ma è anche questa l’anima di una manifestazione come questa. 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Bryce Yeager (@yeagerbomb142)

 

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati